La Fondazione “Il Rifugio degli Asinelli Onlus”

IMG_2826

Non so se è grazie a Collodi che, nel nostro parlare, dobbiamo paragonare la stupidità umana a un somaro! So che ho sempre detestato l’episodio dei bambini che si trasformavano in Asino (Somaro – Ciuchino e questo vale anche per il Mulo), perché in realtà l’Asino è una Creatura intelligente, gentile, affettuosa, paziente e, proprio per questo suo buon carattere, è uno degli animali più sfruttati al mondo.

 

IMG_2832
In una zona immersa nei verdi boschi della Serra, a cavallo tra il territorio di Biella e quello di Ivrea, precisamente a Sala Biellese, vi è la Fondazione “Il Rifugio degli Asinelli Onlus”.
Un vero paradiso per 140 tra Asini, Bardotti e Muli, tutte Creature provenienti da maltrattamenti, malattie, povertà di vita e qualsiasi altra circostanza di sofferenza e crudeltà.

IMG_2847
Sede italiana di The Donkey Sanctuary, organizzazione no profit inglese che dal 1969 opera a difesa di questi animali, la Fondazione è nata nel 2006 per proteggere gli asini e promuovere il loro benessere in Italia. Aperta al pubblico dal 2009, organizza attività assistite gratuite per bambini e adulti con bisogni speciali. Le naturali caratteristiche degli asini (docilità, pazienza, dimensioni), li rendono compagni ideali per il rapporto con le persone diversamente abili.

IMG_2850
Il Rifugio crede fermamente all’educazione come strumento di prevenzione per combattere il maltrattamento e l’abbandono degli animali, al rispetto della natura e degli animali attraverso la conoscenza degli stessi e incoraggiano l’educazione ambientale già in tenera età. Per questo la Fondazione organizza visite guidate per la didattica agli insegnanti e le classi interessati, con la possibilità per gli alunni, di sperimentare incontri ravvicinati con gli ospiti del Rifugio attraverso anche la cura giornaliera dell’asino. Le visite sono gratuite e aperte a tutte le scuole.

IMG_2852
La Fondazione opera solo grazie alle donazioni private e organizza raccolte fondi per essere in grado di mantenere i servizi offerti. Un modo originale per aiutare la Fondazione è l’adozione a distanza. Sul sito www.ilrifugiodegliasinelli.org si trovano tutte le informazioni cliccando su “Adottami” e compilando un modulo con i propri dati, si riceverà il certificato di adozione via email. Il costo dell’adozione annuale è di 24 euro.

IMG_2841
Inutile dirvi che nel corso degli anni, ho adottato diversi asinelli, non solo per me e la mia famiglia, ma anche come regalo di Natale ad amici e nipoti!

IMG_2848
Andate sul loro sito, oltre a molte altre informazioni, troverete le storie degli asinelli adottabili. E vi lascerete incantare dai loro sorrisi.

IMG_2830

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *