anni novanta alla ribalta

Anche voi come me siete entusiaste del ritorno alla moda anni Novanta?

Eh sì, perché basta entrare in un qualsiasi negozio per sentirsi catapultate indietro nel tempo agli anni delle Spice girls e di Beverly Hills!

Vediamo nel dettaglio quali sono i capi chiave più che mai in voga in questa stagione.
Spopolano tra i jeans i modelli definiti “mom” o “boyfriend”, caratterizzati da vita alta, gamba larga e lunghezza che si ferma alla caviglia.

Pantaloni molto versatili, abbinabili sia a sneakers o anfibi e giacche in pelle, che a scarpe bon ton e camicette.

Con la vita altissima troviamo anche il ritorno dei body, stampati o a tinta unita, scollati o a schiena scoperta, sempre e comunque di inspirazione nineties.
Un altro ritorno che ha caratterizzato questa stagione è il bomber, dal classico verde militare, ai colori più accesi, spesso arricchiti da applicazioni e patch, adatto sia a look casual che ad outfit più sofisticati.

Anche la giacca jeans è protagonista della nostra primavera. Che sia color jeans, bianco o colorato, l’importante è che sia il più oversize possibile!

Per quanto riguarda top, magliette e maglioncini tornano in voga le spalle scoperte, e top super aderenti per mettere in mostra la silhouette.

Un altro must  è lo stile grunge, che si compone, tra le altre caratteristiche, di stampe tartan e pantaloni strappati o di pelle, il tutto rigorosamente abbinato ad anfibi e chiodo di pelle.

Attuali  sono anche le stampe floreali, sia sugli abiti, sia su pantaloni.

Per quanto riguarda gli accessori, abbiamo visto spopolare il chocker, una collana fatta da una semplice fettuccia di velluto, che aderisce sul collo quasi come se fosse un tattoo.

Abbiamo avuto l’ennesima prova che la moda è ciclica e che tutto prima o poi torna ad essere in voga.

A me questo ritorno agli anni Novanta piace molto.

Trovo questi capi eccezionali e molto versatili, in particolare la vita alta. 0 Ci permette di essere super sexy ma con un po’ di morbidezza riesce anche a nascondere qualche difetto.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *