Artigiano in fiera: al via la 22esima edizione

L’artigiano in fiera è sicuramente l’occasione per acquistare prodotti artigianali di qualità provenienti da tutto il mondo.

artigiano in fiera

Oltre agli stand di oggettistica, in programma anche eventi musicali, manifestazioni danzanti e corsi di cucina.

Per i più golosi non mancherà la possibilità di assaggiare cibi provenienti da paesi vicini e lontani. In aggiunta ai 40 ristoranti e alle diverse “piazze del gusto”, debutterà l’ Artimondo restaurant, uno spazio dedicato alle migliori ricette italiane realizzate con la collaborazione della Federazione Italiana cuochi.

La manifestazione in programma da sabato 2 a domenica 10 dicembre presso il polo Fiera Milano di Rho-Pero.  Saranno presenti circa tremila espositori provenienti da oltre 100 paesi del mondo.

artigiano in fiera
Artigiano in fiera, una finestra sul mondo

Novità di quest’anno sarà un padiglione con diversi saloni tematici.

Troveremo il “Bridal Show Milano”, dedicato ad artigiani che propongono soluzioni rivolte agli sposi e al mondo dei matrimoni.

Ci sarà lo spazio “Abitare la Casa” con proposte di arredo artigianale su misura realizzato in materiale eco sostenibile.

Sempre all’ interno di questo nuovo padiglione troviamo un’ area completamente dedicata alla moda e al design, il tutto rigorosamente Made in Italy. Una ricca programmazione che prevede vere e proprie sfilate organizzate da scuole di moda, realizzazione di  quadri vegetali che uniscono le passioni per botanica ed arte, oltre a  produzione  di scarpe e borse.

Non meno interessante il “Salone della creatività“, interamente dedicato a  decoupage, patchwork, crochet e ricamo. I visitatori potranno addirittura assistere a quello che è l’intero processo produttivo, dalla materia grezza fino al confezionamento.

Altra importante novità di quest’anno sarà  la presenza dell’ Iran come paese d’onore.

 Terra di grande cultura del lavoro che promuoverà i suoi prodotti più significativi: datteri, tappeti e zafferano.

artigiano in fiera

Per questa edizione dell’ Artigiano in fiera rinnovato ed ampliato lo spazio dedicato alla rappresentanza cinese con il China Pavillion. Lo scopo è quello di valorizzare una tradizione poco conosciuta. Un vero e proprio viaggio attraverso l’artigianato cinese, dalle porcellane al tè, passando per le lavorazioni dei tessuti e della seta.

artigiano in fiera

Il giro del mondo prosegue attraverso le tradizioni artigianali africane: troviamo diversi gruppi provenienti dalle zone del Dakar. Area a forte vocazione artigianale dove i giovani diventano protagonisti riscoprendo il fascino degli antichi mestieri

Grande attenzione anche per l’artigianato Made in Italy,presente sia con proposte food sia in ambito moda, design e arredamento.

 Senza dubbio un’ottima occasione  per iniziare a pensare ai regali di Natale.

artigiano in fiera

Titolo di quest’edizione “Artigiani creatori di bellezza e bontà. Originali per definizione”.

Federica Donati

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *