Origami tutorial: cestino di tulipani di carta

Tulipani di Carta

È ufficiale: la primavera è arrivata! Che ne dite di vestire la casa e la tavola di colori pastello con un bel cestino pieno di tulipani di carta?

Se l’idea vi piace, siete nel posto giusto! Alla fine di questo articolo troverete un piccolo video tutorial in cui vi spiegherò come procedere.

Tra gli origami che preferisco piegare, senza dubbio, ci sono i fiori come quelli di ciliegio che vi ho mostrato qualche tempo fa, ma non solo. Infatti, da quando le rigide temperature invernali hanno lasciato il posto alla luce e al tepore primaverile, nella mia casa non possono mai mancare i tulipani, sia veri che di carta.

Come ormai saprete, mi piace creare decorazioni con origami differenti a seconda delle stagioni. In assoluto, posso affermare che gli origami dalle forme floreali sono quelli che amo di più, nonché quelli storicamente più antichi. Infatti, i primi modelli di origami che si diffusero in Giappone, in epoca medievale, furono proprio quelli ispirati alle forme vegetali. Ancora oggi, fiori e foglie si prestano alla realizzazione di tanti oggetti decorativi, l’importante è avere un po’ di fantasia e saper giocare con i colori.

I tulipani di carta hanno anche un altro incredibile pregio: non appassiscono mai, a differenza dei fiori veri!

Sono ormai un paio di anni che li utilizzo per decorare la tavola di Pasqua sia come segnaposto, sia come centrotavola.

Tutorial Origami Tulipano

Questi origami, come vedrete nel video tutorial, sono molto semplici da realizzare eppure di grande effetto, soprattutto se sceglierete dei fogli di carta dai colori pastello. Naturalmente, potrete collocarli e utilizzarli come e dove più preferite, io personalmente amo vedere i miei tulipani di carta tutti vicini, per esempio racchiusi all’interno di un piccolo cestino che in questo caso ho decorato con qualche fogliolina verde.

Ma cosa occorre per creare tulipani di carta decorativi?

Solo alcuni foglietti di carta per origami nella misura di 15×15 cm. Come vi dico sempre, la cosa migliore sarebbe avvalersi di carta specifica per origami, ma se proprio non ne avete vi consiglio di procurarvi della carta abbastanza sottile (massimo 70 gr). Dopodiché, non dovrete fare altro che seguire il mio video tutorial.

Sono sicura che la parte che vi divertirà di più sarà soffiarci dentro per creare la caratteristica forma bombata. Tra l’altro potrebbe essere un bel lavoretto da fare insieme ai vostri bambini.

Bene, vi lascio al tutorial dei tulipani di carta. Buona visione e buon divertimento!

Marta

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *