Dawson’s Creek 20 anni dopo: la reunion del cast

Il 20 gennaio 1998 veniva tramessa in America la prima puntata di Dawson’s Creek: uno dei teen drama più amati di sempre.

Dawson's Creek

Anouonauei…” ed è subito Dawson’s Creek mania again. Non so voi ma io c’ero, avevo 16 anni e ho vissuto ogni patimento della serie come un “dolore” personale.

Dopo 20 anni dalla messa in onda dello show che ha fatto sognare milioni di adolescenti durante sei stagioni dal 1998 al 2003, Entertainment Weekly riunisce tutto il cast dedicando un intero numero alla serie.

La notizia è rimbalzata fulminea sui social. Infatti sono letteralmente stati inondati e saturati da immagini, video e battute. Una fra tutte “la nonna di Jen ha un quadro di Jack in soffitta“, per citare Dorian Grey ironizzando sul fatto che Mary Beth Peil stia giocando la sua partita contro il tempo meglio di Kerr Smith.

Entertainment Weekly dedicherà a Dawson’s Creek un intero numero speciale.

Il settimanale statunitense uscirà quindi ad aprile 2018 con cinque copertine diverse. Una sarà con tutti i personaggi e quattro invece saranno interamente dedicate ai protagonisti ovvero James Van Der Beek (Dawson), Katie Holmes (Joey), Joshua Jackson (Pacey) e Michelle Williams (Jen).

 

Ricordi nostalgici si accavallano, ricordi di martedì sera trepidanti di attesa davanti a Italia 1, perchè noi Netflix mica ce lo avevamo. L’ansia di scoprire cosa sarebbe successo, se Joey avrebbe scelto il sognatore Dawson o lo scaltro Pacey (a proposito… #teampacey tutta la vita!).

Il tempo è passato per tutti, inclemente per alcuni, meraviglioso per altri come Michelle Williams: l’uragano Jen è cresciuta splendidamente. Vedova dal 2008 di Heath Leadger, ha saputo andare avanti a testa alta per la figlia Matilda, trasformando il dolore in forza motivatrice. E il mondo continua ad amarla come allora.

James Van Der Beek dopo il personaggio di Dawson non ha continuato a godere dell’enorme successo ottenuto dalla serie, ma nella vita reale è padre di cinque figli.

Joshua Jackson ha avuto una discreta carriera invece, lontano dal ricordo di Pacey, sia cinematografica che in serie tv (geniale in Fringe… se non l’aveste vista dovete recuperare!)

Katie Holmes non ha bisogno di presentazioni: negli anni l’abbiamo seguita grazie anche al suo matrimonio (finito burrascosamente) con Tom Cruise. Ora lei lontano da lui sembra tornata a brillare.

PeopleTV ha anche diffuso un video in cui gli attori e il creatore dello show Greg Berlanti raccontano di cosa sia significato per loro far parte di Dawson’s Creek, serie tv che ha letteralmente formato un’intera generazione.

Io mi tengo stretta i ricordi dei miei 16 anni canticchiando “Anouonauei…” che, per chi ancora se lo chiedesse, in realtà era “I don’t wanna wait” di Paula Cole.

E voi? Lo seguivate col batticuore o eravate tra quelli che non sanno neanche di chi stiamo parlando?

Elisa Bucci

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *