I nostri buoni propositi

Molto probabilmente i nostri propositi per il nuovo anno sono simili ai vostri però quest’anno, abbiamo mirato, e vogliamo andare “a meta”!

Finire il dottorato!

Tirare fuori la faccia tosta (perchè ce l’ho eh!)

Viaggiare, scoprire, conoscere…

Non perdere tempo prezioso.

Mangiare sano (o almeno provarci!)

Dedicare più tempo alla mia famiglia… che non è mai abbastanza.

Trovare un lavoro che mi ripaghi di sforzi e sacrifici…

Non accontentarmi o adagiarmi, basta!

Rimettermi in forma (per la salute BISOGNA farlo!)

Leggere tutti i libri acquistati nel 2017 (compreso l’album da colorare antistress)

Tenere ordinata per almeno 3 ore la casa dopo che è andata via la ragazza che mi aiuta con le pulizie.

I vostri invece quali sono WoMoms?

Non è facile mirare un obiettivo e raggiungerlo. Molto spesso serve tempo, per alcuni tanto, per altri decisamente meno, ma richiede pur sempre un impegno non indifferente.

Provate a scriverli nero su bianco, a fare un elenco, dai più piccoli, ai più grandi e poi iniziate a “tagliarli” mano a mano che li raggiungete, che li conquistate.

Non fatevi prendere dallo sconforto se li scrivete a Capodanno e per il 2 gennaio non li avete ancora realizzati tutti. Se non avete elencato anche la pazienza fra i buoni propositi, aggiungetela… non è mai abbastanza!

Siate determinate quanto più possibile, impegnatevi, non arrendetevi, e ricordate che comunque, “a Dio piacendo“, se non riuscirete a cancellare tutte le voci quest’anno, ce ne sono altri che vi aspettano di anni!

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *