#mammeblogger: Emilia&Salento effetto moda

Emilia&Salento effetto moda è il blog di Marianna Silvone che ospitiamo oggi per la rubrica #mammeblogger.

Nel blog Emilia&Salento effetto moda troverete outfit, beauty, spunti per i bambini ma anche per voi mamme, perché quando si diventa mamme non si smette di essere donne.

Emilia&Salento effetto moda
Emilia&Salento effetto moda

Già dal nome del tuo blog Emilia&Salento effetto moda si capisce l’impronta dell’amore verso la moda. Prediligi abiti più di apparenza per le tue bambine, oppure più di sostanza, cioè comodi e pratici? O entrambi?

Parto dal presupposto, che è fondamentale tener presente l’occasione d’uso: per la scuola, per esempio, rigorosamente leggings, t-shirt e felpa per le mie bambine, invece per una serata con le amichette o un’occasione speciale, sicuramente vestitino o gonna. Però, per me è molto importante la praticità di un capo e la possibilità per le mie bambine di sentirsi libere e comode, perché ricordiamo sempre: i bambini devono essere vestiti da bambini e non da piccoli adulti.

Emilia&Salento effetto moda
Emilia&Salento effetto moda

Da poco sei reduce da un appuntamento fisso, il Pitti a Firenze, c’è qualche novità che ti ha entusiasmata?

Il Pitti bimbo è sempre un evento imperdibile per noi addetti ai lavori, per conoscere e vedere in anteprima le novità; da qualche anno, inoltre, il Pitti, oltre a dare visibilità ai marchi più prestigiosi, mette in vetrina anche brand emergenti e originali nel Kidzfizz e quest’anno sono rimasta folgorata da alcuni brand della sezione The Nest.

Quale brand prediligi per il vestiario delle tue bambine?

Non ho un brand nello specifico ma diversi proprio in base all’occasione d’uso, come ho anticipato prima. Al di là delle possibilità economiche della famiglia, preferisco non far indossare a mia figlia un abito che costa 150 euro per andare a scuola, con il terrore che possa rovinarlo o altro. Magari per un matrimonio o un’occasione speciale lo acquisterei.

Questa passione per la moda l’hai trasmessa anche alle tue bambine?

Chiara è ancora  piccola, ma Giulia sicuramente, come ogni bambina, ama scegliere i vestiti e abbinarli, in base al proprio gusto, che magari prevede i sandali a dicembre. Fosse per Giulia indosserebbe sempre e solo “abiti con la gonna che gira”, morbidi e romantici, da principessa.

Giochi con loro, coi colori, tessuti, fantasie, stimolando la loro creatività?

Giulia ama ritagliare, incollare, sovrapporre e abbinare, dando vita a veri e propri patchwork bizzarri ma divertenti. Come tutti i bambini, Giulia è molto creativa ma non ha preso dalla mamma in questo.

Saluti le nostre lettrici? Grazie per la collaborazione. In bocca al lupo per il tuo blog e per il futuro!

Grazie a tutte per l’affetto che ogni giorno mi regalate, per la fiducia e la stima che mi dimostrate leggendomi, scrivendomi non solo sui social ma anche in privato.

Siete pronte a conoscere la prossima #mammeblogger?
E tu, cosa aspetti a raccontarti?

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *