Minimal to

Finalisti di “Who Is On Next? 2017, Elisa Mazza, Danila Olivieri e Stefano Sberze, le menti creative di Minimal To, tornano sulle passerelle di Altaroma per presentare la collezione Fall Winter 2018-2019.

 

“Ma se uscissero dalla caverna e vedessero le cose alla luce del sole, si renderebbero conto di aver vissuto in un mondo di apparenze.”

Platone, Mito della caverna.

Il tema che ispira la collezione Minimal To è il rapporto di trance tra umanità e tecnologia.

L’uso ormai irrinunciabile dei nostri dispositivi tecnologici ci conduce in una sorta di prigionia auto indotta.

Costantemente impegnati con le nostre identità telematiche a documentare tutto ciò che ci circonda, finiamo per fruire di eventi ed esperienze sempre attraverso degli schermi, e dall’esser poco presenti nel “qui ed ora“.

Questa illusoria urgenza alla condivisione, ci impedisce di immergere noi stessi in quello che sta avvenendo di fronte a noi.

Condividiamo e non viviamo.

Da questa riflessione contemporanea nasce il bisogno di liberarci e oltrepassare gli schermi che ci imprigionano.

Ritornare a guardare la Realtà e la Natura delle cose non attraverso il loro simulacro digitale, e non solo attraverso la loro ombra.

Messaggi di esortazione alla “disconnessione” sono ricamati a rilievo su cinghie e cinture e su capi di maglieria.

La ripresa di forme e tessuti militari, è un proclamato rimando all’esplorazione e alla natura perduta.

L’ombra di piante e fiori, si imprimono su tele di garza attraverso stampe serigrafate a mano. Ritagli di tessuto in applicazione e intarsi di maglieria, riprendono i contorni di forme naturali che si moltiplicano quasi a creare un effetto camouflage.

Il design classico e femminile della collezione si alterna ad elementi di declinazione più sportswear, sia nei codici che nei tessuti.

Tutto questo crea un contrasto che rende i capi poliedrici e crea una continua linea di rimando tra modernità e tradizione.

I finalisti hanno il desiderio di esprimere e realizzare assieme le proprie idee, rendendo tutto qualcosa di unico; proprio con l’obiettivo di creare uno stile trasversale e riconoscibile nel tempo dove la costante osservazione della società è  alla base della ricerca del marchio.

La qualità dei materiali e l’eccellenza sartoriale fanno da cornice a capi dall’identità essenziale data da un forte studio di vestibilità e dettagli costruttivi.

Linee rigorose e geometriche si fondono alla contemporaneità̀ del modo urban, tessuti classici abbracciano un’anima più tecnica caratterizzando la duttilità̀ di ogni capo.

In ogni collezione c’è una ricerca costante, nella direzione di alimentare una propria visione contemporanea del Made in Italy.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *