Nail art con I pois BY Chez Irina

Oggi si parla di unghie. Vorrei condividere con voi il mio metodo per fare una nail art molto semplice, ma che rende le unghie un po’ diverse e anche divertenti. Penso che la maggior parte di noi abbia visto spesso le unghie con vari pois. Ebbene, per realizzare questi tipi di disegno, solitamente, si usa uno strumentino fatto appositamente che si chiama Dotter. E’ uno strumento che ormai si può trovare in commercio molto facilmente, ma a chi non avesse voglia di comprarlo, vorrei proporre questo metodo casalingo, per avere lo stesso effetto sulle unghie.

E’ una cosa molto semplice, ma comunque vorrei provare a spiegare tutto, passaggio per passaggio, per cui spero di farmi capire.  Anzitutto, i prodotti di cui abbiamo bisogno sono: almeno due smalti di colore diverso, una o due forcine, base per lo smalto, top coat, un foglio di carta oppure un pezzo di cartone e infine qualche dischetto di cotone e la soluzione per togliere lo smalto, in caso facessimo danni…

20141015_174002
Come primo step, si deve applicare una base per lo smalto in modo da proteggere le nostre unghie. Appena asciutta la base, applicate lo smalto su tutte le unghie e aspettate che si asciughi per bene. Per velocizzare l’asciugatura, vi consiglio di immergere le unghie in acqua fredda. Fate attenzione a non immergerle subito dopo aver messo lo smalto, fatelo almeno dopo un minuto dopo l’applicazione, altrimenti rischiate che si formino delle bollicine che rovinerebbero lo smalto.

Di seguito mettete sul foglio un po’ dello smalto con il quale volete fare i pois. Ovviamente vi potete sbizzarrire ed utilizzare mille colori, come anche uno solo. Io ad esempio ho deciso di usarne due.

Per fare i pois, prendete una molletta, immergete la punta nello smalto e date il via al divertimento.  Come potrete immaginare, dopo qualche pois fatto, dovrete ripetere il meccanismo. Vi mostro qualche foto di ciò che ho fatto io, per darvi un’idea. Vi consiglio di scegliere dei colori che si possano distinguere facilmente, altrimenti l’effetto sarà poco visibile ed anche, a mio avviso, meno bello.

forcina smalto

Vi suggerisco di allargare un po’ la molletta che usate perché è più facile la lavorazione dello smalto. Come vedrete, nelle foto che vi mostrerò, ho riempito un’unghia con pois bianchi, su un’altra ho fatto un fiorellino con un pois rosa in mezzo e i petali bianchi. Ho provato a fare anche una faccina sorridente e direi che è al quanto gioiosa. Inoltre, sulla mano destra, ho provato anche a fare un’unghia piena di pois con i due colori assieme e l’effetto mi piace molto. La mano destra ha meno disegni perché non sono bravissima a fare le cose con la mano sinistra e in più  non riuscivo più ad avere la mano ferma, allora, per non fare danni, mi sono fermata…

20141013_115830

20141013_115424

20141013_115050

Vorrei farvi notare che le punte delle mie forcine erano di dimensioni diverse, per cui potete scegliere addirittura la dimensione dei pois in base alle forcine. Ad esempio, per creare il fiorellino, ho applicato il pois in mezzo, con la punta più grossa della molletta, poi i petali li ho fatti con la punta più sottile.

Infine, quando i pois sono ben asciutti, applicate il top coat. Fate attenzione a questo passaggio e non abbiate fretta: se applicate il top coat quando i pois non sono ancora asciutti, rischiate di portare il colore un po’ qua e un po’ là.

Penso che questo tipo di nail art sia molto semplice e carina. Penso anche che si potessero fare pois con molti più colori, così veramente avrete un’unghia piena di gioia: è una cosa per la quale non si seguono delle regole ed ognuno di noi può personalizzare la propria unghia come più preferisce.

Spero di avervi tenuto compagnia e di essere stata utile.
Alla prossima.

Chez Irina

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *