A San Valentino sorprendi con un viaggio

Sarà che quando si cresce si cambiano i parametri e si supera anche quella fase in cui il giorno di San Valentino è visto come la festa sperperasoldi per antonomasia.

Da ragazzine era l’occasione per dilapidare le paghette settimanali per acquistare anche solo un soprammobile al fidanzatino, poi superata la poesia, si è passati ad una più tangibile cena, per finire con un 14 febbraio qualunque in cui fare il bucato e recarsi a lavoro.

Però rimane pur sempre un’occasione, e in quanto tale, non dovrebbe essere stigmatizzata e basta, bensì potrebbe essere il motivo per recuperare un rapporto partendo magari da un fiore.

Perché non considerare questa ricorrenza come un’alleata nel caso ci siano avvisaglie di negatività nel rapporto?

san valentino

Uomini, se ci siete, battete un colpo! Quello che stiamo per suggerirvi potrebbe essere davvero un “plus” da carpire. Anche se questa idea può andare bene con qualsiasi animo la coppia si approcci a San Valentino.

Il viaggio è l’occasione che può mettere spesso una buona parola sui litigi e offrire spunti per riscoprirsi.

Ecco allora qualche semplice idea da poter realizzare per sorprendere nel giorno più dolce dell’anno, per stupire il/la partner con poca spesa e in breve tempo.

san valentino
Parigi in uno dei suoi simboli, la Tour Eiffel

Un weekend nella città più romantica: Parigi

Sarà l’atmosfera, sarà che dei francesi si dice siano un popolo romantico, ma Parigi richiama l’amore nell’immaginario comune. C’è addirittura chi ha posticipato l’idea di visitarla perché ha atteso per una vita il partner perfetto. Una visita alla Tour Eiffel, una camminata lungo la Senna, il Louvre e le decine di altri musei con le opere di pittori e artisti che hanno fatto la storia riescono ad essere raggiungibili anche con voli low-cost dalle principali città italiane.

Venezia e un romantico Carnevale

Quest’anno il giorno di San Valentino coincide con il mercoledì delle Ceneri. Essendo a metà settimana, sarà difficile potersi muovere per alcuni, allora perché non utilizzare il weekend precedente per una gita a Venezia in occasione del Carnevale? Domenica 11 febbraio 2018, alle 12 si terrà infatti il volo dell’Aquila e martedì l’incoronazione della Maria del Carnevale più bella in piazza San Marco. Il 14 Febbraio? Non resta che godere dello scenario della città italiana forse più suggestiva che si articola tra calle e canali ricchi di storia.

Verona è per i runners innamorati

Spostandosi di pochi chilometri da Venezia, è Verona a rubare l’attenzione che per l’occasione diventa teatro di una corsa. E così la città scaligera domenica 18 febbraio ospita la Gensan Giulietta e Romeo Half Marathon, un’ottima occasione per i runners innamorati che potrebbero sfruttare la mezza maratona per visitare la città. Inoltre è possibile proprio dividersi la distanza dei 21 km in due frazioni, una perfetta occasione per gli innamorati. Ancora non è stato definito il programma di un evento che da anni si ripete in città proprio per San Valentino, ossia “Verona in Love”.

san valentino
Il balcone di Giulietta a Verona

Chianti, rosso passione

E siccome il vino è del colore rosso, come la passione e tradizionalmente del cuore, come non pensare ad un weekend nella terra di un calice come quello del Chianti? San Gimignano è un borgo medievale patrimonio dell’Unesco conosciuto per le sue torri. Posto su una collina della Val d’Elsa, San Gimignano mantiene intatto il suo aspetto medievale. Per una breve fuga romantica, in cui concentrarsi su vino e succulenti affettati toscani, è perfetto.

Un giorno alle terme

Chi l’ha detto che le terme siano un bene di lusso? In effetti ce ne sono per tutte le tasche, anche solo per trascorrere un solo giorno fuori casa, esistono dei pacchetti da poche ore. Su internet pullulano le pagine dedicate proprio ai bagni termali, una esperienza da condividere con il proprio partner:

– Hotel Tropis Wellnes & Beauty è situato a Tropea in Calabria. Offre trattamenti estetici, sauna finlandese e bagno turco, una piscina polifunzionale coperta parzialmente e riscaldata in inverno.

– A Ferentino, nel frusinate, troviamo l’Hotel Fontana Olente che con il suo Beauty – Fitness Spa Terme Pompeo accoglie il cliente in un vero e proprio percorso termale. Possibili anche attività di aquagym e corsi musicali.

Leukerbad è il più grande centro termale delle Alpi, si trova nel Canton Vallese in Svizzera e offre 10 vasche termali con temperature dai 28 ai 43 gradi in uno scenario incantevole. Le vasche sono collocate proprio all’esterno così da guardare vis-à-vis le montagne innevate. Spendere qualche giorno in tranquillità a Leukerbad ripaga della distanza percorsa in auto.

 

Manuela Prestifilippo

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *