La nuova linea di Somatoline Cosmetic

Parlando col dermatologo si scopre ancora molto sugli inestetismi del corpo. Per esempio, che c’è un link tra gambe gonfie e glutine.

Che la cellulite stia diventando un problema sempre più diffuso non è una leggenda metropolitana.

Spiega il professor Leonardo Marini, direttore della clinica dermatologica The Skin Doctor’s Center di Trieste.

“La sua origine è multifattoriale e senz’altro la predisposizione geneticorazziale conta molto. Ma scarsa attività fisica, diete errate e possibili intolleranze alimentari giocano un ruolo importante, anche nelle donne giovani”.

somatoline cosmetic
Somatoline-Cosmetics-Professional-System-Kit-Liporiducente-Cosce-e-Fianchi-300×226

Un esempio concreto?

“Negli ultimi tempi abbiamo riscontrato una maggiore tendenza alla ritenzione idrica nelle gambe da parte di pazienti che consumano abitualmente elevate quantità di glutine”.

Non stupisce quindi che 1,8 milioni di italiane, ogni anno, frequentino centri medici ed estetici per sottoporsi a trattamenti snellenti (dato Doxa).

Per non parlare delle donne che, invece, ricercano una soluzione fai da te.

Proprio a loro ha pensato Somatoline Cosmetic formulando, insieme al professor Marini, due creme che promettono una cura d’urto di 15 giorni portando l’efficacia dei prodotti professionali a casa.

Così è nato il kit Professional System.

” Una strategia per contrastare le adiposità localizzate di pancia e fianchi, facile da mettere in pratica una volta al giorno”, spiega il dermatologo.

Si comincia con un massaggio dai movimenti ritmici per attivare la microcircolazione degli strati più superficiali della pelle, quindi si applica il leggero Siero Attivatore.

Una volta assorbito, è la volta della Crema Liporiducente Intensiva. Il prodotto più curioso del kit Professional Sistem di Somatoline Cosmetic è senz’altro il Siero Attivatore, una formula mutuata dall’abitudine alle applicazioni sequenziali tipica dei trattamenti professionali.

“In pratica si tratta di un siero che svolge un’azione rompighiaccio preparando la pelle ad assorbire al meglio gli attivi della seconda formula, la Crema Liporiducente Intensiva. Migliorandone l’azione e garantendo risultati più veloci”.

Carla

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *