Il trucco ideale per una serata elegante

Non importa quale evento ci attende, o se si tratta di una semplice uscita pomeridiana: il make up non è mai scontato, e non va mai preso alla leggera.

Vi posso assicurare che scegliere il trucco perfetto non è così semplice come potrebbe sembrare inizialmente: bisogna conoscere nel dettaglio quali prodotti vanno usati. E ovviamente scegliere dei colori che si intonino alla perfezione al nostro incarnato e al colore degli occhi e dei capelli. Però nessuna missione è realmente impossibile, se affrontata con decisione e conoscenza.

Ecco perché oggi vi mostrerò alcuni consigli per un make up perfetto per una serata elegante!

Il trucco serale per le donne more

Tutte le teorie sui colori si complicano quando applicate alle donne more: è una regola che conosco bene, e che posso aiutarvi a studiare. Come organizzare il make up in questo caso? Il segreto è risaltare il vostro carattere mediterraneo: quindi largo agli eye-liner e al kajal, ovvero ai migliori alleati delle brune. Ma gli occhi, che devono risaltare più di tutto il resto, vanno anche accompagnati alla valorizzazione delle labbra. E i rossetti scuri sono una regola inderogabile: meglio optare, qui, per un rossetto molto caldo!

Il make up per le donne bionde

Qui mi preme fare innanzitutto una precisazione: il make up cambia a seconda della tonalità del biondo, che può essere ambrato oppure chiaro. Nel primo caso dovrete procedere lungo una linea calda, dunque evitare un make up eccessivamente vivace. Per le bionde chiare, invece, io consiglio un fondotinta chiaro (avorio) e un blush aranciato. E le labbra? Il rosso chiaro per le scure, e il rosa pastello per le bionde chiare. Anche il color prugna è un’ottima scelta!

Il trucco per le donne rosse

Il rosso è un colore atipico, privo di vie di mezzo, tutt’altro che neutro. Quale make up si adatta meglio alle rosse, per una serata elegante? Essendo questa tinta di per sé molto cristallina ed evidente, dovrete compensare con un trucco sobrio: ad esempio usando un bel verde sulle palpebre, ma anche il mascara per risaltare ciglia e occhi. Infine, il mio consiglio è risaltare al massimo le labbra con un rosso vagamente meno pronunciato!

Struccare e idratare: mai farne a meno

Ricordatevi che, tornate a casa, dovrete sempre struccarvi e idratare la pelle del viso. Per non irritarla, vi consiglio di utilizzare un’acqua micellare come ad esempio questa, per via della sua delicatezza. Solamente così potrete eliminare ogni residuo di make up, ma senza irritare la pelle, attutendo anche i fastidiosi rossori. Ma la beauty routine serale contempla anche l’applicazione di una crema idratante, che andrà a completare l’effetto dell’acqua micellare. Se non ci si strucca, la pelle tende a seccarsi e possono anche nascere delle piccole cisti, oltre ad altri inestetismi come le rughe!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *