Womomos ti porta ai mondiali 2° puntata: il fuorigioco

Fuorigioco 1

 

Come a scuola…ripasso e poi nuova spiegazione.

Anzi, prima di tutto una domanda fondamentale: avete individuato l’oggetto del vostro desiderio che vi farete regalare dal vostro lui per aver guardato i mondiali sedute al suo fianco?

Se non lo avete ancora fatto, niente paura…mancano ancora 2 settimane, quindi c’è tempo.

Iniziate, però a pensarci…

Allora…vamos di ripasso…

11 giocatori, 2 squadre, 90 minuti di partita oltre al recupero, 1 arbitro, 2 guardialinee e 2 arbitri di porta, quando un giocatore atterra l’avversario vicino alla porta per non fargli fare goal è rigore.

Adesso un nuovo aspetto fondamentale del calcio, che sicuramente avrete sentito nominare miliardi di volte dal vostro lui: il FUORIGIOCO.

Quante volte lo avete sentito urlare davanti alla TV perché era o non era fuorigioco?

Goal annullato per fuorigioco? Arbitro ma non era fuorigioco! E cose simili?

Bene il fuorigioco non è altro che la posizione di un giocatore che, al momento in cui parte il lancio del pallone a lui destinato, si trova oltre tutti i suoi avversari e di fronte a sé ha solo il portiere.

Anche qui è un po’ come ai saldi.

Vai con la tua amica del cuore a comprare quel maglioncino di cachemire senza il quale non puoi proprio vivere, ti metti in fila davanti al negozio già dalle 3 della notte perché no non te lo puoi proprio far scappare, poi a quel prezzo, in quella tonalità di colore che mai e poi mai potresti trovare in tutta la via lattea, e quando aprono, entri, corri, resisti alla folla, lo individui, lo afferri, lo lanci alla tua amica che ha solo il compito di darlo alla cassiera per pagarlo.

Se tra la tua amica e la cassiera non c’è anima viva, allora quello è FUORIGIOCO.

Se invece tra la tua amica e la cassiera c’è, per esempio, un’altra ragazza che sta pagando, ecco allora quello è un lancio REGOLARE, non è fuorigioco.

fUORIGIOCO 2

Se però la tipa davanti alla tua amica si accorge del maglioncino di cachemire, se ne innamora, decide che lo vuole a tutti i costi e che senza di quello non può vivere e per impossessarsene spintona la tua amica e la fa cadere, quello che cos’è??

Su su su forza che lo sapete!!

BRAVE!!!

Rigore!!!

Sì quello è rigore tutta la vita!!!

Se invece in fila dietro alla tua amica c’è una sprovveduta che, accortasi del maglioncino in volo, decide che lo vuole lei a tutti i costi e per impossessarsene azzoppa con un calcio sulla caviglia la tua amica cosa succede?

RIGORE??

La tua amica, in fondo, è stata azzoppata ed è stramazzata a terra.

Pensateci bene…

Allora è rigore?

NO??

BRAVISSIME!!!

Non è rigore perché la vostra amica era in palese fuorigioco!!!

A questo punto direi che, imparate le prime regole fondamentali, rigore e fuorigioco, siamo già sulla buona strada, anzi…quasi quasi direi che potremmo pensare ad un duplice regalo, perché no? Quindi forza…spremete le meningi e pensate ai vostri regali…ve li meritate proprio!!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *