Home Health & Wellness Un pomeriggio con “Co.Lab.Azione da Erika”
Un pomeriggio con “Co.Lab.Azione da Erika”

Un pomeriggio con “Co.Lab.Azione da Erika”

1

Co.Lab.Azione da Erika
Ogni anno, la seconda domenica di maggio, mese primaverile per eccellenza nel quale la natura si manifesta dopo il torpore invernale e rinasce in tutto il suo splendore, si celebra la Festa della Mamma.

MAMMA è colei che ci dà la vita ed è grazie a lei, alla sua guida, ai suoi insegnamenti, che col tempo diventiamo ciò che siamo. E’ il rapporto di vicinanza, il contatto con il corpo materno che ci dà la sicurezza e la fiducia di essere ben voluti e riconosciuti. Nessun essere umano può nascere e crescere senza l’amore, il calore e l’affetto del corpo materno. Ed è nell’allattamento, il gesto materno per eccellenza, quando gli sguardi amorevoli di mamma e figlio si incontrano, che tale rapporto vive i momenti più intrisi di emozioni.

Purtroppo, però, può capitare che questo meraviglioso momento venga interrotto dal “male”, quello di una malattia, il tumore al seno, che si presenta come uno dei più subdoli perché colpisce una parte essenziale dell’essere donna, dell’essere mamma.

Può capitare, purtroppo, che la sofferenza si insinui nella vita di una giovane donna, moglie e mamma, come Erika.

Può capitare, purtroppo, che “il male” alla fine vinca la battaglia e si impossessi della vita di una ragazza che la vita l’amava tanto.

La sofferenza non ha ragione di essere in sé, ci lascia sgomenti e impotenti di fronte alle nostre fragilità; solo con i nostri gesti possiamo darle un senso, una dignità. E’ questo che ha fatto Erika.

Nonostante le radici che “il male” aveva messo nel suo petto, lei non si è arresa, anzi, ha rilanciato mettendosi in gioco, diventando la Presidentessa di A.N.D.O.S. Reggio Emilia (Associazione nazionale donne operate al seno) e mettendo la sua esperienza al servizio di altre donne che vivevano il suo stesso dramma.

Erika ha cercato di considerare e di vivere una grave difficoltà come un’opportunità per manifestare un immutato amore per la vita.

La sua energia non è andata sprecata e non si è spenta, perché è stata assorbita dalle persone che l’hanno amata e che continuano ad amarla. Ed è proprio grazie a questa energia che quattro amiche di Erika (Giulia, Amelia, Noemi e Francesca) hanno pensato di organizzare un pomeriggio creativo dedicato esclusivamente a lei!

In occasione della Festa della Mamma, domenica 10 maggio 2015, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, presso il salone “Mael Parrucchieri” di Reggio Emilia (via Guicciardi, n. 8 C/D), queste quattro ragazze metteranno le loro abilità creative al servizio della onlus di cui Erika era Presidentessa.

E lo faranno durante un laboratorio dal nome curioso, ”Co.Lab.Azione da Erika”, dove “Co.” sta per collaborazione, agire insieme, “Lab.” sta per laboratorio e “Azione” sta per azione di beneficenza; il nome, nella sua completezza, richiama il film “Colazione da Tiffany” e la grande passione di Erika per il celebre marchio di gioielli dal colore inconfondibile!

Le partecipanti saranno le assolute protagoniste!

Non sono richieste particolari doti, se non la voglia di trascorrere una splendida giornata in compagnia “pasticciando” con le mani e la fantasia per realizzare un quadernino ed un segnalibro utilizzando materiali semplici semplici come carta, forbici e nastri colorati.

Il pomeriggio, poi, si concluderà in dolcezza con una buona merenda e tante chiacchiere tutte insieme! “Co.Lab.Azione da Erika” è il piacere di fare un gesto importante per una giusta causa, ma sempre in compagnia, con il sorriso e la spensieratezza!

La quota di partecipazione, che verrà devoluta ad A.N.D.O.S., è di 20, 00 Euro; le iscrizioni al laboratorio sono aperte fino al 20 aprile.

Per info contattare Giulia all’indirizzo giulia.bc@hotmail.it

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Bonnie Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

Comment(1)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *