Home Beauty & Makeup Creme solari: indispensabili sotto al sole
Creme solari: indispensabili sotto al sole

Creme solari: indispensabili sotto al sole

0

Le creme solari sono assolutamente  alleati fondamentali per la nostra tintarella estiva.

Il sole è sicuramente un’ottimo toccasana sia per le ossa, perchè attiva la vitamina D, sia per l’umore perchè attiva la serotonina, dall’effetto antidepressivo. Ma attenzione: mai esporsi al sole senza la giusta crema solare!

La protezione solare è infatti indispensabile per proteggere la nostra pelle dai raggi ultravioletti ed evitare così brutte scottature, considerate tra i principali fattori di rischio per le malattie della pelle.

Crerme solari

Proprio per prevenire ustioni e scottature le creme solari devono avere una protezione adeguata al proprio fototipo (valore che indica la predisposizione della propria pelle ad abbronzarsi).

Più la pelle è chiara più il fototipo è basso, quindi più vulnerabile al sole.

Una carnagione più scura indica, invece, un fototipo più alto e quindi meno soggetto a scottature.

I fototipi sono divisi in sei categorie che vanno da una pelle molto chiara, ad una naturalmente scura anche quando non viene esposta al sole.

Creme solari

E’ bene ricordare che più la pelle è chiara, più risulta sensibile ai raggi solari e quindi maggiore deve essere il fattore di protezione solare.

Il fattore di protezione indicato sopra la crema solare, si riferisce alla quantità di radiazioni fermate dal filtro.

Creme solari con filtro Spf tra 6 e 10 danno una protezione bassa, tra 15 e 25 media e tra 30 e 50 alta.

La crema solare, per essere efficace, deve essere applicata più volte durante l’esposizione ai raggi solari e, ovviamente, dopo ogni bagno.

Importantissima è anche l’azione lenitiva e decongestionante dei prodotti “dopo sole” che ci evitano fastidiose irritazioni.

Maggiore attenzione va fatta quando sono i bambini ad esporsi al sole.

Se nei neonati l’esposizione ai raggi solari è sconsigliata, per bambini dai 3 ai 12 anni è molto importante trascorrere del tempo all’aria aperta. E’ fondamentale quindi applicare creme solari col giusto fattore di protezione.

creme solari

Nei bambini è sempre consigliata una protezione molto alta (50+) almeno fino ai 6 anni.

E’ utile anche ricordare che nelle ore centrali della giornata (dalle 11 alle 16) andrebbe evitata l’esposizione di bambini ai raggi solari ed è comunque fondamentale riparare testa e occhi con cappellini e occhiali da sole.

Insomma basta solo ricordarsi di qualche piccolo accorgimento  per grandi e bambini e poi tutti a giocare in riva al mare!

Federica Donati

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e in dolce attesa di un fiocco rosa. Da sempre nel mondo della moda, ma senza mai rinunciare alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *