Home Travel Festival delle Mongolfiere
Festival delle Mongolfiere

Festival delle Mongolfiere

0

Festival delle Mongolfiere: prova la magia di un volo in mongolfieraFestival delle Mongolfiere

Il Festival delle mongolfiere è un grande spettacolo dedicato ai giganti dell’aria.

Vivi l’esperienza di guardare le risaie dall’alto, prova l’esperienza di un volo in mongolfiera al FESTIVAL DELLE MONGOLFIERE.

E’ una delle tantissime esperienze che puoi fare durante il festival delle mongolfiere.
Il viaggio della mongolfiera è come il viaggio della vita: è il vento che conduce, si sa da dove si parte, ma non dove si arriva. Si conosce il luogo del distacco dalla terra, ma non dove la riabbracceremo.
Ma atterreremo certamente da qualche parte: in un luogo inaspettato, forse un po’ impervio, forse inusuale, forse non ben raggiungibile. Dove non c’erano programmi che ci avrebbero condotto là, dove non c’erano cartine che spiegavano la via.
(Anonimo)
L’intero viaggio  in mongolfiera è di circa 3 ore e  comprende: il gonfiaggio della mongolfiera, la partenza dal parco e il rientro tramite l’equipaggio che vi riaccompagnerà al punto di partenza.
Il Festival delle Mongolfiere è un festival di intrattenimento che comprende eventi sportivi, artistici, di spettacolo dedicato alle famiglie, ai bambini, ai giovani e agli adulti di tutte le età.
Festival delle Mongolfiere
Le mongolfiere si alzeranno in volo (sia libero che vincolato) solo ed esclusivamente se sussisteranno determinate condizioni metereologiche, tali da consentire voli in piena sicurezza.
La mongolfiera è un aeromobile che utilizza aria calda, più leggera di quella circostante, per ottenere una forza o spinta verso l’alto necessaria per sollevarsi da terra secondo il noto principio di Archimede.
Il primo volo documentato di un pallone ad aria calda in Europa venne condotto dal  portoghese Bartolomeu de Gusmão l’8 agosto del 1709 a Lisbona.
De Gusmão riuscì a far decollare un piccolo pallone fatto di carta piena d’aria calda a circa 4 metri dal suolo davanti alla corte del re Giovanni V.
Invece in Italia, il pioniere del volo aerostatico, fu il conte Paolo Andreani.

I Festival più famosi in Italia sono quelli di Treviso, Paestum (Sa) e Ferrara invece quelli stranieri non possiamo non menzionare  quello di Cappadocia in Turchia.

Un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita, da fare all’alba!

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »