Home Fashion Happiness Mood Everywhere: torte e moda
Happiness Mood Everywhere: torte e moda

Happiness Mood Everywhere: torte e moda

0

Alzi la mano chi non vuole vedere l’estate finire!

 Quando arriva Settembre sono combattuta tra l’euforia per l’inizio di un nuovo “anno”, sfido chiunque a non pensare che questo mese sia un po’ come il lunedì di qualsiasi settimana, dove tutto ricomincia da li, poi si va verso il freddo, penso ai maglioni ed alle sciarpone calde, al Natale ed alla neve, dall’altro canto questo mese di odio/amore porta via con se la spensieratezza dell’estate, il mare, le vacanze, i parenti lontani, insomma ancora non so decidere se mi piace o no.

Per addolcire un po’ questo rientro ho pensato ad una torta golosa, perchè ormai la prova costume è andata, e colorata, per cercare di fermare nella mente tutti questi colori che le prossime stagioni ci faranno piano piano svanire. L’unico modo è assaporare lentamente una fetta, senza sentirsi in colpa così non fa ingrassare, e fermare nella mente l’immagine di noi, in costume, al mare senza pensieri, bionde e abbronzate: ecco, nei prossimi mesi voglio ricordarmi così!

Combattete la nostalgia ed il trauma del rientro con la mia Happiness Cake.

Ingredienti per la base:

-75 g. fecola
-75 g. farina 00
– 150 g. zucchero
– 5 uova
– 1 pizzico di sale
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per la farcitura:

– 3 tuorli
– 1/2 l. di latte
– 80 g. fecola (o farina)
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
– 100 g. zucchero

Ingredienti per la copertura:

– 100 gr. burro (a temperatura ambiente)
– 80 gr. zucchero semolato
– 100 gr. cioccolato fondente
– Biscotti e caramelle q.b.

Come procedere:
Iniziate preparando il pan di spagna: in una planetaria montate uova e zucchero, almeno per 10 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso, incorporate poi con una spatola farina, fecola e lievito, precedentemente settacciati.

Stendete il preparato su una teglia (circa 24 cm. di diametro se tonda) e cuocete a forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 30 minuti. Una volta sfornato lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema: scaldate il latte, mescolate tuorli e zucchero, aggiungendo vanillina e fecola (o farina) alternando con il latte intiepidito. Portare il composto ad ebollizione e mescolare fino a che non si sarà addensato.

A questo punto potete tagliare il pan di spagna ormai raffreddato in due o tre strati, bagnarli leggermente con del latte freddo (o alchermes) e farcirli con la crema.

Lasciate la torta a compattarsi in frigo e preparate la copertura: in un mixer o nella planetaria lavorate il burro a crema ed aggiungete zucchero e cioccolato sciolto a bagno maria e lasciato intiepidire. Se il composto risulta troppo morbido lasciatelo mezz’oretta in frigo, altrimenti rivestite tutta la torta, coprendo la parte superiore con uno strato generoso.

Rimettete la torta in frigo ed aspettate che la crema si compatti leggermente.

Ora potete dare il via libera alla fantasia: rivestite tutto il bordo utilizzando dei biscotti lunghi e sottili (Kit-Kat, Twix o simili), poi dividete in quadrati/rettangoli la superficie (od a spicchi se è tonda) e sistemate sopra quello che più vi piace, Smarties, cioccolatini, biscotti tipo Ringo od Oreo, caramelle, insomma più diversi e colorati saranno i vari scomparti più sarà bella ed apprezzata la torta!

Ricordatevi di “stringere” i bastoncini con un nastrino colorato, serve sia esteticamente che strutturalmente, infatti permetterà ai Kit-Kat di aderire meglio ai bordi della torta e di non staccarsi!

1545982_771018169624232_4391400742116449218_n

E cosa più di un outfit estivo fa ripensare alle vacanze ed ai giorni felici? Voglio condividere con voi un’immagine delle mie vacanze, un look semplice ma che richiama il tema “happiness” della torta, non tanto per i colori ma per l’idea in sè! Questo look, proprio come questo dolcino, può essere riproposto anche ad estate finita: adoro le cose, i vestiti ed il cibo riadattabile alle quattro stagioni. La gonna a righe la potete trovare su molti siti di vendita on-line come Dresslink, SheInside o Romwe, la blusa di Zara sarà un must anche della prossima stagione fall/winter, il giubbottino di jeans (questo lo trovate in super saldo da Terranova) è un ever green che bisogna per forza avere nell’armadio, completate il tutto con ballerine, pochette rigorosamente a mano ed occhialoni scuri.

IMG_2357

Federica Damasco

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *