Home Lifestyle People Intervista a Ida Galati
Intervista a Ida Galati

Intervista a Ida Galati

0

Ida Galati, Instagrammer e Youtuber seguitissima sui social.

Ida Galati è una delle fashion blogger più seguite in Instagram, una donna che sembra essere riuscita a realizzare i suoi sogni.

Parlaci di te. Chi è Ida e come nasce la sua passione per il fashion?

Ida è una donna che fa sogni grandi da sempre, incontenibili. Fino a qualche tempo fa non credeva si potessero esaudire, poi ha trovato il modo di fare chiarezza e adesso è in cammino costante verso il centro di sé. Faccio il lavoro più bello del mondo perché mi permette di sperimentare cose nuove avendo il privilegio di poterle raccontare attraverso parole e immagini. La mia creatività ne è davvero felice!

Non sono sempre stata una fashion addicted e forse non lo sono troppo neanche adesso. Tutto è nato dopo essermi trasferita da Roma a Londra a 30 anni (non troppo presto quindi) decidendo di dare un taglio al passato e di iniziare tutto da capo. Quella città straniera, il tempo infinito a disposizione e l’assenza di amici e distrazioni mi hanno permesso di guardarmi dentro, di sperimentare e di trovare in un angolino nascosto la passione per la scrittura, per la moda, per i social. Ho costruito grandi cose grazie ad alcune intuizioni. E tutto è partito dalla condivisione di un mio pensiero su facebook: la persona giusta che lo ha notato e che mi ha chiesto di scrivere per lei di moda. Cosí sono entrata alla Somerset House senza sapere cosa aspettarmi e invece quell’ambiente cosí folle e pregno di creatività mi è sembrato subito casa. La mia.
Da lí le sfilate, il corso di giornalismo di moda, un master in Italia, il blog, le docenze, Glamour, la mia web agency… non mi sono fermata più.

Ida Galati
Dal profilo Instagram di Ida Galati

Come ti descriveresti in 3 aggettivi?

Risoluta, intraprendente, creativa

Sappiamo che fai parte del progetto THE FASHION MOB ITALIA. Raccontaci questa tua avventura.

Io e le ragazze di @thefashionmob ne abbiamo passate tante. Abbiamo deciso di lavorare insieme pensando fosse la cosa più logica e bella del mondo. Il nostro è un lavoro che nessuno ci ha insegnato ed essendo tra le prime, abbiamo davvero imparato andando per tentativi ed errori. Potersi confrontare e supportare ci è sembrato prezioso e importante. Difficile perchè il nostro è un settore dove tutti sono molto guardinghi, spesso spaventati, timorosi persino di vedersi soffiare le collaborazioni (se lo danno a te, non lo danno a me), come se non ci fosse spazio per tutti. Invece lo spazio c’è e insieme, se ci si fida e si riconosce nell’altro onesta intellettuale e sincerità, si può fare. Noi abbiamo trovato l’una nell’altra queste caratteristiche oltre al fatto di essere completamente diverse il che ci è sembrato subito un grande valore aggiunto per i brand che volessero parlare a tutti i tipi di donne. Prendi noi e hai tutte.

Non sapevamo che 4 teste abituate a lavorare da sole e a prendere decisioni per se stessi di continuo, senza dover dar conto a nessun capo, ci avrebbe creato non poche difficoltà. Imparare a fare un passo indietro, a riconoscere che qualcun altro ha ragione quanto e più di te, fare spazio, condividere il tuo metodo di lavoro, cambiarlo anche un po’. Quante cose ho imparato stando con loro. Ho visto i miei difetti e i miei pregi, ho pianto con loro e fatto passi indietro e in avanti. Mi sono arrabbiata e ho gioito con loro. Ho desiderato che cambiassero e poi ho chiesto scusa.

La cosa più importante che ho imparato è proprio questa: che dobbiamo essere proprio come siamo, perché è proprio la nostra diversità ad arricchirci e renderci uniche. Una grande storia d’amore e di successo la nostra! Da un mese a rappresentarci l’agenzia milanese INFLUS.

Ida Galati

Il tuo profilo Instagram ha un enorme successo e hai anche un seguitissimo canale YouTube. Qual è il social che ti diverte di più.

Senza ombra di dubbio youtube. Non è seguito come instagram, è relativamente nuovo, ma confido tanto in lui e spero che cresca. Sento che mi dà una libertà che non trovo più su Instagram dove , invece, mi sento schiava dei trend e delle foto perfette. Per quanto io cerchi di essere originale e di distaccarmi dalle sue regole (hashtag, orari di pubblicazioni, filtri e colori), è impossibile non tenerne conto e la mia creatività si sente un po’ troppo stretta (e anche un po’ arrabbiata con gli algoritmi sempre più astringenti che ti costringono a sponsorizzare qualsiasi cosa per essere vista o per crescere).

Noi siamo sempre molto curiose. Hai voglia di raccontarci un tuo progetto futuro?

Finchè non si firma non si racconta, è cosí… quindi se siete tanto curiose non vi resta che continuare a seguirmi sui miei canali per scoprire, perchè qualcosa sí, effettivamente bolle in pentola!
Vi aspetto su Instagram e Youtube!

E noi staremo super sintonizzate!

Federica Donati

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva. Segni particolari: positività.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *