Home Culture Carla Armellini
Carla Armellini

Carla Armellini

0

Carla Armellini, padovana come me!

Laureata col massimo dei voti alla Facoltà di Lettere e Filosofia, dopo un periodo trascorso ad insegnare, si avvicina sempre di più alle discipline naturali. Segue seminari di aromaterapia, riflessologia plantare, fiori di Bach e cristalloterapia, gemmoterapia ed erboristeria.

Nello stesso periodo studia discipline orientali dedicandosi alla pratica della meditazione e di tutto ciò che rende le persone più consapevoli e rilassate nei confronti della vita.

Ha un primo incontro con la bioenergia vibrazionale di cui segue svariati corsi.

Decide quindi di dedicarsi a quest’attività come sua nuova professione abbandonando l’insegnamento.

A maggio del 2006 pubblica il suo primo romanzo: biografia, fiction e racconto nel racconto, in questo caso quello che Maria racconta a Luce, compagna che non vedeva da tanti anni e che incontra per caso.

Luce ascolta la sua storia, che ricalca in parte la vita dell’autrice, soprattutto per quanto riguarda un percorso spirituale e il relativo cammino di crescita e consapevolezza.

Il libro narra l’esperienza casuale che  l’ha portata alla scoperta di questa nuova realtà e, in seguito, i motivi che l’hanno indotta a scrivere la sua storia.

Tra gli aspetti più importanti della nuova visione della realtà, c’è il significato del libero arbitrio.

Carla Armellini

 

Nel 2015 arriva il secondo libro: Eco del vento del deserto.

Un lavoro soddisfacente, un fidanzato irreprensibile, una bella casa: la vita di Sara sembra perfetta, ma dentro di lei qualcosa scalpita. In parte è un vecchio dolore, un lutto che ha sconvolto la sua famiglia anni prima; in parte è un bisogno più atavico e spirituale, che la conduce verso un viaggio in Marocco assieme a una collega.

Qui incontra l’affascinante medico egiziano Rashid, un animo affine che sembra ancestralmente legato a lei: ma il percorso non è così scontato e immediato e Sara dovrà dargli un senso.

I temi toccati sono difficili: la morte, l’amore, la ricerca costante e incessante che caratterizza gli esseri umani, il bisogno quasi atavico di allontanarsi dalla propria vita e dal proprio ambiente per osservarlo dall’esterno, comprendendone meglio le sfumature. 

“l’eco del vento del deserto” è quindi consigliato a chi cerca una lettura in un cui sia presente una forte dimensione spirituale intesa nel suo senso più ampio: l’istinto umano alla ricerca di un significato nelle cose, oltre le cose.

Carla Armellini

 

I libri di Carla potete acquistarli in libreria o direttamente su Amazon.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *