Home Lifestyle PAESE CHE VAI…MODE COSMETICHE CHE TROVI
PAESE CHE VAI…MODE COSMETICHE CHE TROVI

PAESE CHE VAI…MODE COSMETICHE CHE TROVI

0

VP18395_rec_mainCi risiamo, ancora una volta le donne coreane ci sorprendono con una nuova fobia: le borse sotto agli occhi. Si, avete letto bene, le tanto temute da noi donne occidentali, occhiaie. Le chiamano “ageyo-sal” che più o meno significa occhi carini e, grazie a un trucco mirato, imita il gonfiore sotto le ciglia inferiore tipico dei bambini. Tutto questo per creare, secondo le donne coreane, l’illusione di occhi luminosi e sguardi innocenti, più giovani. Per realizzarlo è nato un makeup specifico, il Dear Girls Cute Eyes Maker, matitone con due applicatori-cuscino, uno marrone, per disegnare la falsa ombra e uno rosa shimmer, per creare a contrasto il punto luce.deargirlsbigeyemaker-2

In Occidente invece continua la lotta alle borse sotto agli occhi. Da una recente ricerca del marchio Vichy fatta prima del lancio italiano della linea Skin Sleep dedicata a migliorare al risveglio l’aspetto del viso di chi dorme poco e male, su un campione di 7.952 donne tra i 18 e i 55 anni, emerge che il 94% delle 30/39enni ha un sonno inferiore alle otto ore, il 60% non raggiunge le sei e il 26% soffre già di insonnia. Poi c’è chi esce tardi dall’ufficio (24%), chi fa tardi con gli amici (11%) e poche corrono ai ripari: il 2% con la meditazione, il 7% con un bagno caldo e il 18% con tisane rilassanti. Ecco che si disturba il ciclo di rigenerazione cellulare che durante la notte è al massimo. Questa nuova linea di prodotti, intensifica le attività di riparazione dei danni diurni e della barriera lipolipidica di protezione e aumenta la microcircolazione dando più ossigeno e nutrienti alla pelle.

Buona notizia dell’ultima ora: il prossimo anno arriverà sul mercato Usa una nuova crema, per ora chiamata XAF5, che promette di sciogliere, temporaneamente, le borse e i depositi di grasso sotto agli occhi.

Meglio Oriente o Occidente?…

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *