Home Lifestyle “E a te, se sei rimasto con Harry fin proprio alla fine”
“E a te, se sei rimasto con Harry fin proprio alla fine”

“E a te, se sei rimasto con Harry fin proprio alla fine”

0

fullsizerender-2Potterheads, se ci siete battete un colpo! Questo è il nostro anno!

Ricordo ancora il 5 gennaio 2008 quando arrivò nelle librerie italiane “Harry Potter e i Doni della Morte“. Per giorni andai alla libreria dietro casa a tormentare la povera titolare ricordandole di tenere da parte la mia copia. Ogni giorno stessa raccomandazione.

Se ci ripenso mi viene ancora da ridere! Avevo 19 anni e Harry Potter mi aveva accompagnata nella mia crescita da quando ne avevo 11.
Ora di anni ne ho 26 e l’emozione è la stessa.
Questa volta non ho importunato nessuna commessa, ho direttamente acquistato il libro su Amazon.it appena aperte le prevendite!Spedizione ultra rapidissima, per non sbagliare.
Con il lavoro e il punto interrogativo dei turni non potevo correre il rischio di non riuscire a metterci sopra le mani immediatamente!

fullsizerender-4 Ed eccoci qua! Il 24 settembre è uscito nelle librerie italiane “Harry Potter e la Maledizione dell’Erede” la sceneggiatura dell’omonimo spettacolo teatrale andato in scena a Londra (il titolo originale è “Harry Potter and the Cursed Child”), scritta dallo sceneggiatore Jack Thorne su una storia di J.K. Rowling. Ne avrete sentito parlare forse anche voi non Potterheads. Magari solo per il l’iniziale stupore una volta scoperto che Hermione Granger è interpretata da un’attrice di origini africane. Nulla di grave a parer mio, ma ero affezionata alla cara Emma Watson e mi sarebbe piaciuta un’attrice che potesse verosimilmente sembrar lei da adulta. Comunque sia non so se riuscirò mai a vedere lo spettacolo teatrale (che al momento va in scena solo a Londra) ma il libro è mio e per ora mi accontento!
La lettura è stata veloce, dopotutto sono solo dialoghi.
Ci sono passaggi che mi hanno fatta sorridere (di felicità eh) e altri che mi hanno fatto storcere il naso…
Non farò spoiler ma mi piacerebbe tanto avere un parere da chi lo ha letto!
Il prossimo appuntamento invece è nelle sale cinematografiche dal 17 Novembre con l’uscita del nuovo film “Animali fantastici e dove trovarli”, spin off della saga di Harry e ambientato nel 1926.
Vi confido di essere emozionata all’idea di tornare al cinema per un film del magico mondo della Rowling! Gli attori mi sembrano azzeccati e il trailer promette bene.
Mi piace che sia ispirato all’omonimo libro (“Fantastic Beasts and Where to Find Them”) pubblicato da J. K. Rowling nel 2001 e presente nella saga come uno dei libri di testo a Hogwarts.

fullsizerender-3

Il mondo magico che ruota attorno a Harry stà prendendo forma anche all’infuori della sua storia divenendo così più completo! Questa volta conosceremo il mondo magico americano, una bella novità e sembra che nell’ambito di questo progetto troveremo qualche personaggio della saga, versione giovanile ovviamente! I film infatti esploreranno 19 anni di storia, dal 1926 al 1945 circa.

Avete già letto che nel secondo capitolo di “Animali Fantastici e Dove Trovarli” il ruolo del Mago Oscuro Gellert Grindelwald sarà interpretato da Johnny Depp?

Le emozioni e le aspettative sono destinate, dunque, a proseguire!

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *