Home Lifestyle World children’s right day

World children’s right day

0

“L’umanità deve all’infanzia il meglio di ciò che ha da offrire“.

World children's right day
Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Queste parole furono pronunciate di fronte al’Assemblea delle Nazioni Unite dall’allora Segretario Generale, Kofi A. Annan, nel 1989, dove la Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia fu approvata.

Essa esprime un consenso su quali sono gli obblighi degli Stati e della comunità internazionale nei confronti dell’infanzia ma soprattutto di far assumere l’impegno solenne agli Stati firmatari di “promuovere il benessere dell’infanzia “ attraverso azioni politiche di massimo livello.

La Convenzione è composta da 54 articoli e da due Protocolli opzionali(sui bambini in guerra e sullo sfruttamento sessuale).

Sono quattro i suoi principi fondamentali:

a)  Non discriminazione (art. 2):

i diritti sanciti dalla Convenzione devono essere garantiti a tutti i minori, senza distinzione di razza, sesso, lingua, religione, opinione del bambino/adolescente o dei genitori.

b)  Superiore interesse (art. 3):

in ogni legge, provvedimento, iniziativa pubblica o privata e in ogni situazione problematica, l’interesse del bambino/adolescente deve avere la priorità.

c)  Diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo del bambino (art. 6):

gli Stati decono impegnare il massimo delle risorse disponibili per tutelare la vita e il sano sviluppo dei bambini, anche tramite la cooperazione tra Stati.

d)  Ascolto delle opinioni del minore (art. 12):

prevede il diritto dei bambini a essere ascoltati in tutti i processi decisionali che li riguardano, e il corrispondente dovere, per gli adulti, di tenerne in adeguata considerazione le opinioni.

L’Italia ha ratificato la Convenzione con Legge n. 176 del 27 maggio 1991 e ha fino ad oggi presentato al  Comitato sui Diritti dell’Infanzia quattro Rapporti.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Bonnie Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *