Home Lifestyle World Prematurity Day & Cuore di Maglia

World Prematurity Day & Cuore di Maglia

1

Il 17 novembre è il #worldprematurityday.

Cuore di Maglia
Cuore di Maglia

Io conosco ben tre mamme che ci sono passate, le ho visto lottare con forza ogni giorno per andare in ospedale per un mese intero e stare vicino al loro neonato, le ho viste che guardavano le altre mamme quasi chiedendosi perché loro se ne uscivano con ovetto e neonato a tre giorni dal parto e invece loro NO, uscivano senza quell’ovetto.

Tornado a casa hanno trovato solo una cameretta nuova, appena pitturata riempita di peluche e tanto amore e quella culla vuota, perché loro lo sanno resterà vuota ancora per diversi giorni forse se non per un mese, finché l’amore della loro vita avrà guadagnato peso e sarà in grado di respirare e nutrirsi senza quei tubicini.

Per ora loro lo sanno la cameretta è il reparto di Neonatogia.

Niente fiocchi presi con la nonna, niente peluche niente di niente, la tutina quella costosa e morbida presa per il suo primo giorno di vita ancora lì nella borsa dell’ospedale perché si sa, fino a che non esce dall’incubatrice a scaldarlo ci pensa lei e la marsupio terapia.

Un bambino su dieci nasce prematuro, questo è il dato diffuso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in occasione della giornata mondiale del neonato prematuro che si celebra appunto oggi.

In Italia ogni anno nascono pretermine (cioè prima della 37esima settimana) 40 mila neonati (6,9% dei nati vivi).

Tra le cause di prematurità ci sono diversi fattori tra cui problemi di gestazione (ipertensione, diabete, infezioni), l’età della gestante (spesso sopra i 38 anni), le tecniche per migliorare la fertilità e la fecondazione assistita e non ultimi ( in rari casi per fortuna) anche gli stili di vita non idonei come alcolismo, tabagismo, uso di droghe.

In occasione di questa giornata mondiale Womoms pensa a tutti i piccoli nati prematuramente e che hanno lottato, insieme ai loro genitori, per sopravvivere con tutte le loro forze.

Genitori per cui tre lettere saranno sempre impresse come macigni. Tre semplici lettere: TIN.

Questi genitori per fortuna non sono soli, con loro ci sono le amorevoli cure del personale infermieristico e dei dottori e in alcuni ospedali possono trovare anche il supporto di un’associazione nata da un idea di Laura Nani : Cuore di Maglia.

Conosciamo meglio questo gruppo di donne, tutte volontarie che dal 2008 porta avanti un progetto stupendo grazie alle parole della fondatrice Laura Nani.

Come nasce Cuore di Maglia?

Cuore di Maglia nasce da un piccolo errore. Ho la passione della maglia da sempre e stavo confezinando un paio di scarpine per una mia amica diventata mamma. Le ho sbagliate, e le ho fatte piccolissime.
Da molto tempo desideravo fare qualcosa nel sociale, rendermi utile in qualche modo e non sapevo come. Adoro i bambini, ho 4 figli, e mi piace fare la maglia. Detto, fatto. Ho pensato che essere vicina a questi piccini aiutasse sia loro che la mamma.
Diciamo che ho avuto ragione.

Quali sono i regali che confezionate per i reparti di Neonatologia?

Cappellini e scarpine, per non avere dispendio di temperatura, e per dare una parvenza di normalità anche nelle incubatrici, dove ci sono tubicini e monitor. Sacchi nanna per infilare il piccino che non ha problemi di termoregolazione, con un buco al fondo per far passare ancora i tubicini del saturimetro, per esempio.
Nel sacco nanna il bimbo si sente contenuto e protetto, un pò come se fosse ancora nella pancia della mamma ed è stato verificato e confermato che il benessere del bambino si riflette sulla mamma e viceversa.
E una serie di altri modelli studiati e testati, il MiniTwist, dove la mamma avvolge lentamente il suo piccolo e si abitua a prendersene cura, nonostante le difficoltà di approccio.

Se qualcuna delle nostre lettrice è abile con i lavori a maglia, come può contattarvi per darvi un aiuto concreto ?

Può scrivere una mail a cuore@cuoredimaglia.it e le verrà indicata l’Ambasciatrice più vicina alla sua città e i gruppi che si sono eventualmente formati. Abbiamo anche una pagina Facebook che aggiorno personalmente con tutti gli eventi quasi in tempo reale. Quasi.

Il Natale è vicino, avete pensato a qualcosa in particolare ?

Stiamo preparando da due settimane corredini e copertine rosse e bianche, sacchi nanna ad albero di Natale e stelline. La fantasia certo non manca alle nostre knitters designer che inventano continuamente dei nuovi modelli.
Ogni incubatrice avrà un cuoricino imbottito fatto da chi non sa lavorare ma sa cucire, o ricamare.
Inoltre, per i vostri regali di Natale, potete essere vicini a Cuore di Maglia regalando l’Agenda 2014 con tanti modelli a maglia e molte informazioni utili a chi vuole diventare una knitter perfetta. Per essere sempre infomrati su tutte le attività, le consegne e le novità di Cuore di Maglia vi rimando al sito.
E vi ringrazio dello spazio e dei pensieri che ci avete dedicato.

Cuore di Maglia
Cuore di Maglia

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Comment(1)

  1. whoah this weblog is excellent i love reading your articles. Stay up the good work! You know, lots of persons are hunting round for this info, you can aid them greatly.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *