Una crema anti-age perfetta?

crema anti age

Una crema anti-age perfetta?

Le rughe fanno parte del normale processo di invecchiamento di ogni persona, ma esistono dei modi per alleviare e rallentare il segno dello scorrere del tempo sulla nostra pelle. Innanzitutto è importante dire che colpiscono in maniera indistinta sia uomini che donne e indicativamente le prime compaiono intorno ai 25-35 anni.

Sono quelle definite rughe d’espressione e che si formano soprattutto intorno alla bocca, agli occhi e sulla fronte.

Uno dei fattori che giocano un ruolo importante nella comparsa delle rughe è l’elasticità della pelle. A questa però vanno aggiunti altri fattori fondamentali come lo stile di vita e i fattori ambientali e genetici.

Ci sono anche diversi elementi che accelerano la formazione delle rughe come una scorretta alimentazione, una scarsa idratazione, l’esposizione prolungata ai raggi uv, lo stress e alcuni cattive abitudini come il fumo di sigaretta.

La cute è formata da diversi strati che, col passare degli anni, cambiano in maniera inevitabile. Soprattutto nello strato chiamato derma avviene la sintesi tra il collagene, l’elastina e i glicosaminoglicani.

Quello che succede è che col passare del tempo la sintesi diminuisce e come primo risultato  si ha la perdita da parte della nostra pelle di tonicità, elasticità e luminosità.

Crema anti-age: ne esiste una perfetta?

Le creme anti-age sono il rimedio più diffuso per rallentare e alleviare i segni del tempo che naturalmente compaiono sul nostro viso. E’ necessario, però, giocare d’anticipo cercando di attivarsi prima della loro comparsa.

Non esiste una crema perfetta, ma piuttosto è importante trovare il prodotto più adatto a quelle che sono le caratteristiche della propria pelle e abbinare all’uso della crema anche trattamenti specifici di un’estetista o di un centro estetico, noi vi riportiamo alcuni suggerimenti che ci ha confidato il Centro Estetico di Verona Esteticaverona.it .

L’età migliore per iniziare a usare regolarmente una crema anti-age è intorno ai trent’anni, sempre se gli inestetismi non compaiano prima.

Se non esiste una crema perfetta, esistono però quelle sostanze che devono essere presenti all’interno di una crema che si definisce anti età o anti invecchiamento: collagene e acido ialuronico.

Come detto queste due sostanze sono contenute naturalmente nella nostra pelle, ma col passare del tempo finiscono con l’essere prodotte sempre meno. Questo aiuta la formazione delle rughe.

crema anti age

Una buona crema di questo tipo deve quindi contenere dei principi attivi che possano stimolare la produzione di collagene e acido ialuronico. Deve, però, anche favorire il rinnovamento cellulare e avere una funzione rassodante, idratante e nutriente per ridare alla pelle un aspetto sano e lucente.

Una buona crema anti-age dovrebbe contenere ingredienti come l’acido ialuronico, l’allontoina e il pantenolo (definiti come eccipienti idratanti) e altri elementi come il collagene idrolizzato e le vitamine antiossidanti; queste invece hanno funzione ridensificante.

Le creme anti-age, inoltre, presentano al loro interno altri ingredienti che aiutano la prevenzione delle rughe come gli oli, i burri vegetali e la bava di lumaca. Ingredienti dalle proprietà soprattutto elasticizzanti, lenitive, idratanti ed emollienti.

Tra gli ingredienti che si trovano sempre più spesso ci sono l’olio di jojoba, il burro di karitè, l’olio di mandorla e il miele. Tutte usate per via delle loro altissime qualità idratanti, rigeneranti e lenitive.

WoMoms

WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

Articoli consigliati