Home Lifestyle Flavio Insinna, conduttore e attore italiano

Flavio Insinna, conduttore e attore italiano

Flavio Insinna, conduttore e attore italiano
0

L’amatissimo conduttore e attore italiano, Flavio Insinna, oggi festeggia il suo compleanno

flavio insinna
Flavio Insinna-dal profilo Instagram

Il famoso attore e conduttore televisivo italiano, Flavio Emanuele Insinna, è nato a Roma il 3 luglio 1965.

Nel 1986 Flavio Insinna si è iscritto alla scuola di recitazione di Alessandro Fresen, dopo non esser riuscito a diventare Carabiniere.

Nel 1990 si è diplomato, sempre a Roma, al Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Gigi Proietti.

Ha iniziato lavorando in teatro e al cinema, poi in televisione ha raggiunto un grande successo interpretando il Capitano dei Carabinieri Flavio Anceschi nella famosa serie Rai Don Matteo, con Terece Hill e Nino Frassica.

Ha poi presentato diversi programmi televisivi, iniziando nel settembre del 2006 con il programma di Rai 1  Affari tuoi, grazie al quale il conduttore ha ricevuto un Telegatto come Personaggio Rivelazione del 2006 e un Premio Regia Televisiva come Miglior Programma dell’Anno il 9 marzo 2014, dopo aver ricominciato a condurlo nel settembre del 2014.

Oggi entra tutte le sere nelle case degli italiani con un altro programma, solitamente del periodo invernale, di Rai 1, L’Eredità, con il quale riesce ad ottenere ottimi ascolti, sin dal 24 settembre 2018, giorno in cui è diventato il nuovo conduttore del programma.

Flavio Insinna e l’amore per un’ex concorrente del programma Affari Tuoi

Flavio Insinna ha sempre tenuto molto alla propria privacy, quindi si conosce poco della sua vita privata; ma sappiamo che ormai sono quattro anni che frequenta Adriana Riccio.

 

Adriana Riccio ha partecipato ad Affari Tuoi nel febbraio del 2016, come concorrente della regione Veneto, ed è riuscita a vincere addirittura 36 mila euro.

La donna nella vita è un’istruttrice di taekwondo e per questa disciplina ha anche vinto una medaglia di bronzo ai Mondiali.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »