Una scatola dei ricordi fotografica con Saal Digital

La fotografia è il mio pane quotidiano e gli scatti che faccio sono il racconto della mia vita, quindi, non voglio lasciarne non-stampato neanche uno!

La  linea di fotolibri di Saal  è degna di nota: diversi formati, copertine di qualità superba come il lino ed il cuoio, ma non solo,  è possibile personalizzare  ogni vostra “scatola dei ricordi“.

Scaricando il loro software dedicato proprio alla realizzazione dei diversi prodotti, scoprirete che è molto più facile a farsi che a dirsi. Molteplici possibilità di impaginazione, di colori, di sfondi, cornici e tutto ciò che serve per realizzare un album come volete voi.

Ho scelto di realizzare un fotolibro di scatti Macro e ho optato per un formato quadrato, il 19×19.

fotolibriHo scelto la copertina “cuoio zaffiro nero” e sono rimasta piacevolmente stupita dalla qualità della pelle.

L’incisione è ben fatta, la qualità di stampa conferma appieno le aspettative che avevo mentre creavo il progetto, e le pagine hanno una planarità di 180°.

 

fotolibriPotete scegliere se stampare le vostre foto su carta lucida od opaca.

Allo stesso modo potete scegliere anche se preferite la copertina imbottita o meno, il font per la stampa del titolo del vostro album.

Lo “costruite” esattamente come piace a voi.

fotolibri

Saal ha pensato anche alle “confezioni regalo” ovvero delle scatole per contenere gli album, bianche o grigie antracite.

Non serve essere professionisti per progettare un album, il software si scarica gratuitamente è davvero alla portata di tutti. Un altro punto di forza di Saal è dettato dai tempi di consegna, decisamente rapidi (meno di una settimana)!

Voglio spendere una parola anche per quanto riguarda il Servizio Clienti che è veramente efficiente e rapido nelle risposte. Disponibilità e ottima qualità, se messi assieme, mettono SAAL DIGITAL fra i primi siti ai quali affido i miei ricordi.

Molteplici prodotti, consegna rapida, imballo perfetto, che volere di più?

Erica Menegollo

 

 

Erica Menegollo

Donna, fotografa e mamma di Ginevra 👑. Affamata di ricordi, Nikon e iPhone danno voce ai miei occhi.
Sono il 50% di Officina degli Scatti 📷
Se dovessi descrivermi con un aforismo, lo farei con questo:

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.
(Pino Cacucci)

Articoli consigliati