Home Lifestyle Grandi novità per i seggiolini auto per il trasporto di bambini
Grandi novità per i seggiolini auto per il trasporto di bambini

Grandi novità per i seggiolini auto per il trasporto di bambini

2
PG. http://www.quattroruote.it/news/sicurezza/2016/12/23/bambini_in_auto_nel_2017_arrivano_i_nuovi_seggiolini.html

L’anno scorso abbiamo affrontato il tema dei seggiolini auto per il trasporto di bambini, tuttavia da quest’anno sono entrate in vigore alcune novità che vale la pena di condividere.

E’ obbligatorio trasportare i bambini sui seggiolini e questa disposizione è prevista espressamente dall’art.172 del Codice della Strada, recentemente modificato a seguito dell’entrata in vigore, nel primo gennaio 2017, della Direttiva ECE R44-04.

Dall’inizio di quest’anno, quindi, ci sono nuove normative i seggiolini nelle autovetture.

I bambini fino a 125 cm di altezza devono essere protetti da un rialzo con schienale che consenta una migliore disposizione della cintura sulle sue spalle.

La più importante novità riguarda l’espresso divieto di vendita di seggiolini auto senza schienali e l’abolizione dell’obbligo del sistema “Isofix” (un sistema internazionale standardizzato di ancoraggio all’auto del seggiolino) per i bambini da 1 metro a 1,50 cm altezza.

A partire dall’estate, entreranno in vigore nuove disposizioni sui seggiolini auto destinati ai bambini di altezza superiore a 100 cm.

Per il resto, la disciplina rimane immutata, come invariate restano anche le sanzioni in caso di inottemperanza dell’obbligo.

La sanzione prevista per il conducente oscilla dagli 80 ai 323 €, con la contestuale sottrazione di 5 punti della patente e, in caso di comportamento recidivo, una possibile sospensione della stessa da 15 giorni a 2 mesi.

Non ci sono conseguenze per il conducente qualora, in auto sia presente un genitore o un adulto preposto alla sorveglianza del bambino.

Questo perché in una tale circostanza sarà il genitore del bambino il soggetto responsabile della sua sorveglianza.

A questi verrà infatti applicata la sanzione senza alcuna ripercussione sul conducente.

Tra le novità di quest’anno c’è anche quella riguardante l’etichetta del seggiolino che deve menzionare gli estremi dell’omologazione che permette di accertare immediatamente se quel prodotto è conforme alle normative vigenti.

Avv. Citroni Laura

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Comment(2)

    1. la normativa dice che non si prevede più l’obbligatorietà del sistema ISOFIX per i bambini da 100 a 150 cm, quindi noi genitori possiamo scegliere la modalità di installazione che preferiamo.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *