I Cavalieri: le carte di corte

il cavaliere

Le carte di corte: I Cavalieri

Ed eccoci giunti ai “donatori di energia”, i Cavalieri, che agiscono portandosi dietro il proprio bagaglio di esperienze, sconfinando, andando oltre i soliti territori. I Cavalieri sono donne oppure uomini nel pieno delle loro potenzialità e in continuo movimento, “in viaggio” anche e soprattutto per apprendere ancora e ancora

Nella loro grande voglia di apprendere dovranno fare attenzione e stare con gli occhi bene aperti alla strada che hanno davanti e …leggere ben bene i cartelli!

La cosa splendida e che mi meraviglia ancora dopo tanti anni è che si muovono arrivando fino al seme successivo. In questo caso iniziamo dalle spade, logica e intelletto per poi sfociare nel cuore, le coppe, dal cuore si arriva all’azione materiale, i denari, che presuppongono l’investimento in qualcosa e infatti si passa all’azione creativa per eccellenza dei bastoni.

Se li consideriamo per una situazione si tratta di qualcosa in movimento, in azione, in cammino, un cambiamento, anche.

il cavaliere

Vi presento il Cavaliere di Denari che è così focalizzato su quel denaro in alto simile ad un sole. La materia che cerca lo spirituale, l’azione creativa e ispirata. Il cavaliere di Denari ha una buona esperienza lavorativa e sebbene non del tutto realizzato come un Re, sa dove vuole andare, è un imprenditore che si ingrandisce ancora di più e non solo per soddisfazione economica ma anche per passione (il seme successivo sono i bastoni, ricordiamoci).

Io gli farei canticchiare “Don’t stop me now” dei Queen.

Ti consiglio di leggere anche IL MAGO – “INIZIA A VIVERE”

Jessica Iatarola

Lettrice di Tarocchi, Operatrice Reiki, Coach di assertività, amante della Luna e di legge di attrazione. Sono la mamma di una splendida gitana di 6 anni e il mio lavoro consiste nell'aiutare le persone a ritrovare consapevolezza e a riconnettersi con il proprio intuito.

Articoli consigliati