A Roma va di scena AltaRoma

Quest’anno AltaRoma si terrà dal 6 al 9 Luglio 2017 e si svolgerà ex caserme Guido Reni District.

AltaRoma in questa edizione, intraprende il suo viaggio incentrandolo nell’infinita distesa della creatività, nelle sue molteplici espressioni in settori d’eccellenza del Made in Italy.

Commistione e contaminazione, queste le parole d’ordine per un festival della creatività in cui arte, moda, musica, cinema, food & mixology, si incontrano e potenziano l’un l’altro.

Alle ore 22.00 del 6 Luglio, l’Opening di Altaroma apre le porte dell’Ex Caserma con tre  percorsi espositivi che propongono un inedito excursus sulla trasformazione del modo di raccontare l’abito.

La sua immagine, rappresenta il filo conduttore delle tre mostre, aperte fino a domenica 9 per consentire al grande pubblico di vivere un weekend all’insegna della creatività.

Vanitas – L’abito tra Sacro e Profano”, presentazione di una parte della vasta collezione privata di una famiglia di storici dell’arte ed antiquari romani con ritratti a soggetto sacro e profano, insieme ad una selezione di abiti ecclesiastici, in dialogo con pezzi di alta moda di ispirazione sacerdotale.

“Drops of Italian Glamour”, testimonianza dell’essenza dello stile italiano attraverso gli abiti che hanno definito la moda femminile e il costume, dal dopoguerra al XXI secolo, evidenziandone tutti quegli elementi che hanno creato un’aurea di mito intorno all’Italia e al Made in Italy.

“A.I. – Prove Tecniche di Trasmissione”, racconto di una forma di archiviazione che passa attraverso lo schermo, dalla televisione degli anni Sessanta a Instagram.

Nel giorno di apertura, in anteprima a Roma, dopo Venezia, Los Angeles e New York, la proiezione del film “Franca: Chaos and Creation” by Francesco Carrozzini.

Un tributo a Franca Sozzani, direttrice storica di una delle riviste più autorevoli al mondo.

Altaroma rende omaggio per aver sempre creduto nella città Roma e per il lavoro svolto negli anni a sostegno dello scouting di giovani talenti.

Non ci resta che aspettare tutte le anteprima!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *