Home Lifestyle 95° Giornata Mondiale del Risparmio
95° Giornata Mondiale del Risparmio

95° Giornata Mondiale del Risparmio

0

Dal 1924 il 31 ottobre è dedicato alla Giornata Mondiale del Risparmio

Nel 2019 la Giornata Mondiale del Risparmio giunge alla sua 95° edizione.

Lo scopo della Giornata Mondiale del Risparmio è quello d’insegnare a risparmiare; come stimolo per le persone di cambiare le proprie abitudini e di migliorare il proprio rapporto con i soldi.

In Italia gli eventi legati a questa giornata vengono organizzati dall’Acri, Associazioni di Fondazioni e di Casse di Risparmio, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Oggi i risparmi degli italiani ammontano a 10 miliardi di euro circa;  più della metà sono investiti in immobili, secondo La Stampa di Torino.

L’Italia è un paese ad alto tasso di risparmio, ma con poca cultura a livello economico-finanziario,

Sono diverse le iniziative volte a migliorare le conoscenze dei cittadini su questo tema; partendo dai più piccioli, sensibilizzandoli all’argomento con attività proposte alle varie scuole.

Risparmio

Il Primo Congresso dell’Istituto Internazionale del Risparmio del 1924

La creazione della Giornata Mondiale del Risparmio è stata ispirata da un discorso tenuto a Milano, presso la sede della Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde, dall’economista italiano Maffeo Pantaleoni nel ottobre del 1924; durante il Primo Congresso dell’Istituto Internazionale del Risparmio.

Al Congresso del 1924 parteciparono le Casse di Risparmio di 26 Paesi; le Casse di Risparmio avevano il compito di studiare gli Istituti e i mezzi per la raccolta, la tutela del Risparmio.

Pproposto di mettere il risparmio alla base dell’educazione economica e non solo della società; come disciplina fondamentale per imparare ad utilizzare nel migliore dei modi la ricchezza, sia socialmente che individualmente.

Per ricordare il Primo Congresso dell’Istituto Internazionale del Risparmio e gli ideali e propositi comuni, i Paesi partecipanti decisero d’indire una Giornata Mondiale dedicata al Risparmio, che sarebbe stata festeggiata nell’anniversario del giorno di chiusura del Congresso, il 31 ottobre.

Da quel momento il 31 ottobre sarebbe stato dichiarato, nei vari paesi, giorno del risparmio, quindi un giorno dedicato a lavoro e condotta volti al risparmio.

Le manifestazioni legate a questa Giornata non vogliono ricordarci di risparmiare solo in certe occasioni, ma che è importante farlo ogni volta che ne abbiamo l’opportunità.

 

Risparmio è sostenibilità. Scelte di oggi per immaginare il domani

Tema della 95° edizione della Giornata Mondiale del Risparmio è: ” Risparmio è sostenibilità. Scelte di oggi per immaginare il domani”.

Il tema di quest’anno vuole spingere a credere nel futuro e avere progetti su cui investire; perchè, secondo un’indagine svolta dall’Acri, “scegliere di non investire vuol dire distruggere materialmente parte della propria ricchezza e della ricchezza della propria famiglia”.

Con il tema scelto per il 2019, si vuole far notare come oggi, la Giornata Mondiale del Risparmio, non sia solo incentrata sul risparmio di soldi; ma anche di tempo ed energia e sul rispetto per l’ambiente, argomenti molto importanti ai giorni nostri.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *