Home Beauty Acconciature popolari degli anni ’90
Acconciature popolari degli anni ’90

Acconciature popolari degli anni ’90

0

Alcuni stili hanno resistito alla prova del tempo e sono durati per generazioni. Altri erano una moda passeggera che erano tutti contenti che se ne fossero andati da tempo.

Le acconciature degli anni ’90 sono tra le più iconiche.

Questo è il decennio che ci ha portato un taglio di capelli intitolato a un personaggio di uno show televisivo.

Ci siamo messe tra i capelli farfalle, cristalli e una tonnellata di altri accessori.

Ecco tutte le tendenze dei capelli degli anni ’90 che adoriamo ricordare se sono state fantastiche o terribili.

Acconciature anni ’90 che sei sicuro di amare:

Jennifer Aniston
Rachel

Stiamo iniziando questo elenco di tagli di capelli degli anni ’90 grandi con l’acconciatura più iconica degli anni ’90. Mentre gli amici aumentavano di popolarità, le donne diventavano ossessionate dall’acconciatura di Rachel Green.

I parrucchieri di tutto il mondo davano a tutti varie versioni del taglio rimbalzante a strati quadrati. Il taglio è stato lusinghiero su quasi tutti, il che ha contribuito alla sua popolarità.

Ironia della sorte, Jennifer Aniston pensava che fosse un terribile taglio di capelli.

Girato Choppy Bob

acconciature degli anni '90
I bob brevi hanno avuto popolarità prima, ma grazie ad attrici come Drew Barrymore, sono tornati. Queste scorciatoie super emanavano un’atmosfera divertente e funky.

Gli stilisti aggiungono il loro tocco personale rendendo gli strati più robusti per un look spigoloso.

Zulu Knots o Mini Buns

acconciature degli anni '90
Gewn Stefani è un’icona di stile con i suoi caratteristici capelli biondi platino e labbra rosse. Negli anni ’90 il suo stile era più divertente ma stava ancora creando tendenze.

Indossava nodi Zulu sul tappeto rosso e presto le donne stavano scoprendo come fare da sole. Questi nodi iniziano sezionando i capelli su tutta la testa.

Si creano forme a diamante, quadrate o triangolari con le sezioni. I capelli raccolti vengono quindi attorcigliati in un piccolo nodo stretto.

Una versione moderna di questa tendenza è la tendenza dei doppi palline Suddividere la parte anteriore dei capelli in due sezioni. Quindi attorciglia i capelli in palline stretti per incanalare la tua Miley Cyrus interiore.

Arricciatura

acconciature degli anni '90
Ricordi quando hai avuto una terza opzione per riccio o dritto? I capelli arricciati sono iniziati negli anni ’80, ma hanno toccato l’altalena negli anni ’90.

Le donne intrecciavano i loro capelli bagnati in piccole trecce e li lasciavano durante la notte. Quando li hai portati fuori la mattina avevi i capelli gloriosamente crespi.

Quelli seri riguardo alla crimpatura avrebbero un ferro da crimpare. Questo è stato molto più veloce e avrebbe dato la crimpatura perfetta ogni volta.

Trecce

Le trecce ottengono un aggiornamento negli anni 90 con la treccia box, una versione quadrata della classica treccia piatta. Questa treccia utilizzava quattro ciocche di capelli anziché tre.

trecce

Dopo una breve tendenza ai capelli ricci e l’ondata di capelli arricciati, le donne volevano una pausa. La tendenza dell’acconciatura è oscillata nella direzione opposta esatta con ciocche super dritte.

Il ferro da stiro è apparso sulla scena in questo periodo e non è mai andato via. Al giorno d’oggi è uno strumento necessario vicino al tuo asciugacapelli alla tua stazione.

Acconciature anni ’90 e altro ancora

Alcune di queste acconciature degli anni ’90, siamo tutti felici di lasciarle al passato. Alcune di loro, invece, non è mai passata di moda.

Le donne adorano le loro piastre oggi proprio come allora. La frangia  è una tendenza che non è mai andata via, si è appena evoluta.

Altre acconciature anni ’90 possono solo rimanere nel passato.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »