Home Create&Celebrate Realizzare i biglietti d’auguri
Realizzare i biglietti d’auguri

Realizzare i biglietti d’auguri

0

Le persone per Natale si dividono in due categorie: la prima è quella che da settembre è già in modalità natalizia e l’altra è quella dell’ultimo momento.

 C’è chi ha già pensato alla carta dei regali, ai biglietti d’auguri, alle decorazioni, agli inviti per le feste, ai menù per i vari pranzi e cene.

biglietti

Soprattutto perché ho una vera e propria passione per i biglietti d’auguri, ho una grande scatola dove tengo tutti quelli che ho ricevuto negli anni e che ricevo.

Quindi proprio per questo motivo, da quando sono mamma, realizzo con i miei bambini i biglietti d’auguri.

Natale per me significa famiglia e proprio per questo credo che un piccolo gesto come i biglietti d’auguri o anche gli inviti per pranzi e cene, debbano essere fatti con amore.

A volte si pensa che per  realizzare un biglietto d’auguri  ci voglia tantissimo tempo ma non è così. Uno dei miei grandi aiuti è sicuramente Pinterest. Fonte di idee e suggerimenti!

biglietti

Così ogni anno i nostri biglietti d’auguri sono diversi. Premetto che i nostri  auguri hanno come destinatari compagni di scuola, compagni delle varie attività, amici e parenti.

Noi solitamente facciamo così.

Materiale occorrente

  • cartoncino colorato o bianco, ma di buona qualità
  • Colla o colla stick.
  • Penne a punta fine.
  • Forbici.
  • Fotografie o ritagli di giornale.
  • Un righello.
  • Tutte le altre decorazioni che desideri aggiungere.
  • Pennarelli.

Procedimento

Dividiamo in due il cartoncino dove nella prima pagina ci sarà il disegno e dentro i nostri auguri.

Naturalmente scegliamo le dimensioni del nostro cartoncino altrimenti lo ritagliamo della misura giusta. Dopo pieghiamo accuratamente il cartoncino a metà e facciamo una piegatura netta e precisa. Il mio consiglio è quello di mettere il biglietto sotto ad un  libro pesante, questo per rendere il biglietto più piatto possibile.

Terminata questa operazione, siamo pronti per scrivere gli auguri, ma soprattutto per decorare.

Nella prima pagina io faccio realizzare ai bambini un disegno natalizio: per esempio un albero di natale, una ghirlanda, un presepe o quello che vogliono. Invece all’interno scriviamo una preghiera per benedire il pranzo natalizio, da leggere con tutta la famiglia riunita il giorno di Natale. La preghiera può essere sostituita con una citazione o una frase a voi cara.

Mi piace pensare che per un minuto o due saremo presenti anche noi in quel momento di condivisione.

Quando abbiamo finito di scrivere e decorare siamo pronti per inserire il nostro biglietto in una busta natalizia che poi consegneremo al mittente. Per noi è importante anche la busta perché ci piace l’idea che sia sempre diversa e anche in questo caso il web ci aiuta. Possiamo trovare una  grande varietà di buste natalizie, dai vari colori e formati. C’è veramente una grandissima scelta a riguardo!

Quest’anno grazie Pinterest, però, ho pensato di realizzare alcuni dei nostri biglietti con delle immagini vintage natalizie. A riguardo ho scoperto un vero e proprio mondo che non conoscevo. Ce ne sono veramente tantissime, ma soprattutto ho scoperto che, essendo immagini vintage, non hanno nemmeno limitazioni di copyright!

Il mio consiglio è sempre quello di leggere le condizioni d’uso del sito di distribuzione per chi le usa a scopi commerciali: questo è per non trovarsi con brutte sorprese.

Voi scrivete i biglietti d’auguri? Se sì, fatemi sapere che sono curiosa di vedere i vostri!

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Bonnie Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *