Blue Note Milano: Nick the Nightfly

Il 13 e 14 novembre il più famoso jazz club milanese Blue Note ha ospitato Nick the Nightfly .

Nick the Nightfly

Scozzese di nascita ma naturalizzato italiano, Nick, pseudonimo di Malcolm MacDonald Charlton, ha iniziato nei primi anni ’90 la carriera artistica come dj a Radio Montecarlo con la trasmissione Monte Carlo Nights, che conduce anche tuttora ed ospita artisti internazionali con cui si esibisce dal vivo.

Alla carriera di dj si affianca quella di produttore discografico ma anche quella di musicista/interprete; infatti quest’ultimo lo ha visto incidere due album da solista e tre con la sua big band Monte Carlo Nights Orchestra.

È con quest’ultima che ha presentato un viaggio nella storia dei più grande successi di Frank Sinatra conosciuto anche come: “The Voice, o “O’Blue Eyes” o “Chairman Of The Board” o “Mr Frank Sinatra” (a dicembre si festeggia il centenario della sua nascita).

Canzoni indimenticabili che hanno fatto la storia della musica popolare americana, arricchite da racconti sulla sua vita piena di enormi successi, raccontati dal simpaticissimo Nick the Nightfly

Nel 2003 è divenuto direttore artistico del locale di musica jazz Blue Note Milano.

Nel 2011 ha fondato e diretto The Nightfly Jazz Festival On The Beach di Lignano Sabbiadoro.

Nick the Nightfly
Una serata meravigliosa, in un locale che mantiene la sua magica unicità, che mi ha fatto rivivere gli stipendi anni 50-60.

Articoli consigliati