Home Food Cipolle al forno
Cipolle al forno

Cipolle al forno

0

In Italia si contano decine di varietà di cipolle, molto diverse per forma, colore, grandezza e sapore, ma il carattere della cipolla è sempre spiccato, non si lascia sopraffare facilmente e al naso è inconfondibile.
Quasi sempre considerata la Cenerentola della cucina, utilizzata più che altro per aromatizzare, la cipolla è capace di diventare protagonista di minestre e zuppe o partner ideale di molti secondi.

Oggi ho pensato di prepararla in un modo che dire semplice è quasi imbarazzante, eppure di un buono da estasi.
Con un piccolo sforzo, si può ancora accendere il forno (in fondo la penisola è attraversata da temporali che neanche ai Caraibi ad agosto) per ritrovarsi in poche mosse, con una pietanza country chic.

cipolla

E poi non è mica vero che la cipolla non si digerisce facilmente. In realtà è ricca di fermenti che aiutano la digestione e stimolano il famigerato metabolismo (vi vedo fare un sussulto). E non è finita : contiene sali minerali e vitamine (soprattutto C), oligoelementi e persino flavonoidi ad azione diuretica (mia nonna la sapeva lunga quando mi diceva che la cipolla fa bene ai reni), e un ormone vegetale con azione antidiabetica.

cipolla

INGREDIENTI per 4 persone

  • 4 cipolle grandi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Aceto balsamico
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Infornare le cipolle intere con la buccia e lasciar cuocere per almeno mezz’ora a 200°

Togliere dal forno, metterle in un piatto di servizio e inciderle con un coltello, in quattro-sei spicchi, senza separarli

Condire generosamente con olio extravergine d’oliva, una spolverata di sale e qualche cucchiaio di aceto balsamico

Completare con una macinata di pepe

 

Io ho usato cipolle rosse, ma anche bionde andranno bene!

La vita è come una cipolla: la sfogli strato dopo strato e alla fine scopri che non vi è nulla all’interno.
(Samuel Butler)

Marilena

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *