Home Create&Celebrate Consigli per preparare il tuo giardino per la primavera
Consigli per preparare il tuo giardino per la primavera

Consigli per preparare il tuo giardino per la primavera

0

Giardino in primavera

La primavera è alle porte e sarai presto preso da una frenesia di semina, crescita e coltivazione del seme.

Approfitta di questi mesi invernali più tranquilli per organizzare il tuo giardino.

Ecco qualche consiglio per preparare il tuo giardino per la primavera.

1. Ordina bulbi e semi a fioritura estiva

giardinoFiori come gigli, gladioli e ranuncoli possono essere ordinati in inverno per la semina primaverile.

2. Riordina aiuole

Fai un ordine generale, rimuovendo foglie e altri detriti da aiuole. Ora puoi ridurre la vecchia crescita morta di erbe decidue e piante perenni erbacee, anche se, è meglio lasciarle fino all’inizio della primavera.

Metti la materia organica morta che hai eliminato nella pila o nel bidone della composta per scomporla. Rimuovi tutte le erbacce che puoi vedere e bruciale o mettile nel cestino marrone. Non compostarli poiché i semi germineranno e causeranno più problemi in seguito.

Se il tuo terreno è praticabile, scava uno strato di 5 cm di materia organica nei bordi del giardino vuoti.

3.  Semina tutti i semi che richiedono una stagione più lunga

A gennaio e febbraio puoi iniziare a seminare i semi di piante che necessitano di una stagione di crescita più lunga, come gerani (pelargoni), begonie, antirreni, peperoni e melanzane. Dovranno essere avviati in un propagatore riscaldato o simile per garantire una buona crescita.

4. Caccia e rimuovi i parassiti del giardino

Dai la caccia e rimuovi i parassiti in letargo ora: ti farà risparmiare un sacco di problemi in primavera e in estate. Dai un’occhiata più da vicino alle corone delle tue piante perenni e controlla eventuali lumache, lumache e colonie di afidi che si riparano per l’inverno.

Se non hai ancora eliminato i vasi dell’anno scorso di lettiere estive, fallo ora, controllando la presenza di larve di tonchio bianco, che vivono nel compost e si nutrono di radici di piante. Distruggi tutte le larve che trovi e preparati a trattare i tonchi della vite quest’anno, usando  inzuppamenti chimici.

5. Sposta gli arbusti decidui

L’inverno è un ottimo momento per spostare eventuali arbusti decidui, poiché saranno ancora inattivi. Muovi gli arbusti in una giornata calma per impedire al vento di seccare le radici.

Scava una trincea circolare attorno all’arbusto, dandogli un ampio ancoraggio. Prova a prendere la maggior parte possibile della zolla in modo che possa ristabilirsi nella sua nuova posizione il più rapidamente possibile. Quando ripiantate l’arbusto nella sua nuova posizione, posizionatelo allo stesso livello in cui era precedentemente nel terreno e ricordatevi di annaffiare bene dopo.

6.Pulisci e affila gli attrezzi da giardinaggio

giardino

7. Crea un’area di compostaggio

Utilizza questi mesi invernali per preparare il tuo giardino per la primavera.

 

Per altre idee qui.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »