Elisabetta II, la Regina più amata di sempre

Elisabetta II, la sovrana più longeva nella storia della monarchia britannica compie 95 anni

Oggi, 21 aprile 2021, è il 95° compleanno della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, che vanta 69 anni di regno.

 

Il 94° compleanno

Nel 2020 le celebrazioni ufficiali per questa ricorrenza sono state cancellate per la prima volta nell’arco dei suoi allora 68 anni di regno, il più lungo della storia britannica.

La notizia dell’annullamento dei festeggiamenti, arrivata da Buckingham Palace, è stata motivata dall’epidemia di Covid-19 e dal desiderio di Elisabetta II di rispettare, in un momento così difficile, la popolazione inglese e mondiale, sofferente a causa del Coronavirus.

Anche la Regina nel suo messaggio speciale alla nazione durante il fine settimana di Pasqua del 2020, ha voluto ricordare importanza di mantenere le regole di distanziamento sociale e le limitazioni e ha voluto infondere speranza nei suoi sudditi:

“(La Pasqua) sarà diversa per molti di noi, ma tenendoci separati proteggiamo gli altri. Sappiamo che il Coronavirus non ci supererà. Per quanto oscura possa essere la morte, in particolare per coloro che soffrono di dolore, la luce e la vita sono più grandi. Possa la fiamma viva della speranza pasquale essere una guida costante mentre guardiamo al futuro.

Un compleanno e due distinti giorni per festeggiarlo: usanza nata ai tempi di Re Giorgio II

Elisabetta II celebra il suo compleanno due volte l’anno fin da quando è stata incoronata regina.

E’ ormai tradizione che la sovrana festeggi il proprio compleanno due volte l’anno: la prima in forma privata il giorno effettivo e la seconda in forma pubblica il secondo sabato di giugno.

La singolare usanza di celebrare due volte in un anno il compleanno del sovrano inglese, decisa da Giorgio II, re d’Inghilterra dall’11 giugno 1727 al 25 ottobre 1760.

Questo perchè  il giorno del proprio compleanno in un periodo dell’anno in cui il clima inglese fosse più favorevole e permettesse di svolgere le celebrazioni e la parata militare con cui voleva festeggiare. Venne stabilita come data il secondo sabato del mese di giugno e dal 1748 è ufficialmente diventato il giorno eletto per celebrare in Inghilterra il compleanno del regnante in carica.

elisabetta II
Foto da Google- La regina Elisabetta II

21 aprile: i festeggiamenti privati per il compleanno di Elisabetta II

Nel 2020 le celebrazioni private per il compleanno della Regina non si sono tenuti a causa del lockdown.

Nell’effettivo giorno genetliaco della sovrana è tradizione che venga “salutata”  dalla Royal Horse Artillery, di 41 colpi di cannone a salve sparati a mezzogiorno sulla Parade Ground a Hyde Park e altri 62 un’ora dopo alla Torre di Londra.

Secondo sabato di giugno: i festeggiamenti pubblici per il compleanno di Elisabetta II

I festeggiamenti pubblici per il compleanno della Sovrana nel 2020 dovevano essere sabato 13 giugno, ma sono stati annullati.

Solitamente in questa giornata per rendere omaggio alla Regina è organizzata la cosiddetta Sfilata della Bandiera  nel centro di Londra , precisamente in Horse Guards Parade; un ampio campo di parata nei pressi del St. James’s Park e accanto a Downing Street dove risiede il primo ministro britannico.

Durante questa parata, molto seguita e aspettata da tutta l’Inghilterra, sfilano 1.400 soldati, 200 cavalli e più di 400 musicisti.

Questa sfilata è conosciuta anche come La Parata del Compleanno della Regina e trasmessa in diretta dalla BBC.

Al termine della parata è consuetudine che la famiglia reale al completo si affacci dalla balconata di Buckingham Palace; mentre le Red Arrows, una squadra di aerei acrobatici della Royal Air Force, sorvolano il palazzo reale.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »