Home Lifestyle Festa della mamma con Pampers
Festa della mamma con Pampers

Festa della mamma con Pampers

0

products-deskLa festa della mamma si sta avvicinando e Pampers per festeggiare questo giorno ha deciso di creare un bellissimo video per descrivere tutte le gioie di essere mamma.

Con questo video, almeno io, mi sono venute in mente questi 5 anni che sono mamma, dal test di gravidanza ad oggi.


Quando ho fatto il test di gravidanza ho pianto come una fontana chiamando la mia migliore amica per avere come sempre la sua spalla di appoggio. Caspita la mia vita sarebbe totalmente cambiata, sarei dovuta diventare grande e responsabile ed occuparmi di un esserino. Ma la prima volta che mi sono sentita mamma è stato quando l’ho vista subito dopo la nascita, lì mi sono totalmente sciolta. Tantissimi ricordi e tantissime emozioni come l’ultima quando ha iniziato a dondolare il primo dentino. Ho pianto per circa due ore ricordandomi tutte le notti in bianco quando doveva uscire e ora con tutti quei sacrifici dovrà cadere.

immagine2PL5fPampers come sempre è riuscito tramite il video far uscire tutti i sentimenti che caratterizzano il sentirsi mamma e il modo in cui prendersi cura del proprio bambino che il bambino sia appena nato o che sia già grandicello.

Quando penso a Pampers penso ai pannolini Pampers Baby Dry, è un pannolino di qualità dove permettere al proprio bambino di stare all’asciutto e di evitare i rossori e tutto quello che ne deriva dal  poco assorbimento.
Mia figlia non ha mai avuto nessun fastidio proprio grazie alla qualità del pannolino che è fatto da materiali qualitativamente buoni.
Ma anche quando si è fuori casa un grandissimo aiuto sono state e lo sono ancora  le salviette Pampers Baby Dry con i suoi vari formati, piccolo e grande.
Per voi invece quand’è stato il vostro momento che vi siete sentite mamme per la prima volta?
Ecco il video di Pampers, #storiadiprotezione.



Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Bonnie Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *