Home Lifestyle “Pink layer cake” per la festa della Mamma

“Pink layer cake” per la festa della Mamma

“Pink layer cake” per la festa della Mamma
0

“Pink layer cake” per la festa della Mamma

La “Pink Layer Cake” è una torta speciale per la festa della mamma, piena di decorazione e con il cuore morbido e cremoso. Ma, soprattutto, facile da preparare: pan di spagna, crema pasticciera e crema chantilly. Fragole e decorazioni a volontà!

pink layer cake
pink layer cake

Ingredienti per la “Pink layer cake”:

1. Per il pan di spagna (Stampo da 20cm)

  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 60 g di farina
  • 60 g di amido di mais (maizena)
  • 4 cucchiai di acqua bollente
  • un pizzico di sale
  • scorza di un limone non trattato

Preriscaldate il forno a 180°C.

Separate i tuorli dagli albumi e montate, questi ultimi, a neve ferma con un pizzico di sale.
Sbattete i tuorli insieme all’acqua bollente, finché il composto sarà omogeneo. Aggiungete poi lo zucchero e la scorza di un limone non trattato. Amalgamate bene ed a lungo. Il composto dovrà incorporare molta aria. Poi versate la farina e l’amido di mais setacciati, facendo attenzione a non smontare il composto. Aiutatevi con un mestolo di legno.
Infine aggiungete delicatamente gli albumi montati.
Versate il composto all’interno di uno stampo, imburrato ed infarinato.
Cuocete per 35/40min.

Non aprite il forno prima!!! Altrimenti il vostro pan di spagna si smonterà irrimediabilmente.

Nota: tra gli ingredienti non c’è il lievito, proprio perché un pan di spagna ben riuscito avrà incorporato così tanta aria durante la lavorazione delle uova e dello zucchero da non necessitare del lievito. Pero, se siete alle prime arme e vi sentite un po’ insicure, potete aggiungerne un po’ (8 g).

2. Crema pasticcera:

  • 400 g di latte
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di farina
  • semi di un baccello di vaniglia

Sbattete le uova insieme alo zucchero ed aggiungetevi poi la farina setacciata. Nel frattempo portate ad ebollizione il latte assieme ai semi di un baccello di vaniglia.
Versate metà del latte all’interno del composto di uova e zucchero, mescolate e poi versate il tutto allineano del pentolino. Mescolate fino ad ebollizione.
Lasciate raffreddare in una ciotolina.

3. Crema chantilly per la copertura

  • 250 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di colorante alimentare in polvere rosa (ho usato quello della Wilton)
  • mezza bustina di Pannafix

Montate la panna e quando sarà quasi pronta versate la pannafix, lo zucchero ed il colorante. Amalgamate e lasciate riposare in frigo.

Altro:

  • fragole (anche lamponi e mirtilli se preferite) e decorazioni varie a scelta
  • Bagna alcolica

Assemblaggio:

Tagliate orizzontalmente la torta in 2/3 strati. Bagnate ogni stato con la bagna alcolica (Acqua, rum e zucchero) e farcite ogni stato interno con la crema pasticciera (nel caso non fosse cremosa, basta ri-lavorarla con le fruste per qualche minuto).

Ricoprite la torta con la crema chantilly e con le decorazioni che preferite.

Auguri mamme!

Caterina

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »