Fondotinta, come scegliere quello adatto

Fondotinta, come scegliere quello adatto tra i tanti sul mercato?

Come scegliere il fondotinta adatto al proprio viso non è semplice ma se seguirete questi consigli, sicuramente lo diventerà!

Innanzitutto bisogna rispettare la tipologia della propria pelle. Questo farà in modo che il fondotinta si adatti al meglio e che venga assorbito nella maniera giusta, migliorando anche la tenuta.

Una pelle normale/mista, che presenta poche o sporadiche imperfezioni nelle zone più problematiche, non ha bisogno di particolari accorgimenti nella scelta di una texture.
Puoi quindi spaziare tra prodotti fluidi, compatti o minerali a seconda di quello che ritieni più confortevole e adatto alle tue esigenze

Se hai una pelle grassa, una cute asfittica o a tendenza acneica potresti apprezzare maggiormente formulazioni leggere e oil free ad alta coprenza. Fondotinta minerali in polvere libera o compatta aiutano anche a controllare l’effetto lucido senza ungere ulteriormente

La tua pelle è secca? Scegli un prodotto fluido e nutriente, magari arricchito con oli o burri. Ma molto dipende anche dalla skincare routine di base. Io ad esempio ho la pelle secca ma utilizzo spessissimo il fondotinta minerale grazie ad una routine molto nutriente e riequilibrante

Infine per una pelle matura che inizia a presentare i segni del tempo, macchie e piccole rughe d’espressione è consigliabile scegliere prodotti in crema o fluidi che siano molto ricchi e idratanti.

Qual è il segreto per acquistare la giusta tonalità di fondotinta?

Sicuramente è testare il prodotto direttamente sul viso. Se pensi che sia un consiglio scontato, rifletti su quante volte ti è capitato di testare un fondotinta coprente sulla mano o sul braccio e renderti conto, una volta a casa, che sul viso la resa fosse diversa? Questo perché altre parti del corpo possono essere fuorvianti in quanto lo spessore e il colore della pelle sui vari punti può differire anche molto. Inoltre ci potrebbero essere reazioni di ossidazione del prodotto a contatto con la pelle e il sebo del viso che potrebbero far virare il colore una volta applicato.

Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti anche: Una crema anti-age perfetta?

Articoli consigliati