Viaggi

I festival della luce hanno conquistato l’Europa

I festival della luce hanno conquistato l’Europa, ecco i più belli

AMSTERDAM LIGHT FESTIVAL – Amsterdam, Olanda

Si svolge solitamente a dicembre e solitamente per 55 notti Amsterdam si trasformerà nella capitale delle luci del Nord Europa.

Illuminade è un percorso a piedi di tre chilometri che propone installazioni interattive di artisti emergenti.

FETE DES LUMIERES  – Lione, Francia

Capoluogo della regione dell’Auvergne Rhône-Alpes e terza città francese dopo Parigi e Marsiglia.

Il festival è organizzato per rendere omaggio alla Madonna che, nel 1643, avrebbe salvato la città dalla peste.

FJORD OSLO LIGHT FESTIVAL – Oslo, Norvegia

Trasformerà l’Harbour Promenade della capitale norvegese in una mostra di luce a cielo aperto.

I festival della luce

GLOW – Eindhoven, Paesi Bassi

Festival di arte luminosa con installazioni di  famosi artisti della luce olandesi e internazionali.

La città olandese, sede della Philiphs dal 1891, per una settimana verrà illuminata con installazioni colorate e percorsi di luce grazie all’estro di decine di artisti che regaleranno un nuovo volto al centro della città con le facciate degli edifici e i luoghi pubblici trasformati in opere d’arte.

I festival della luce: LUX HELSINKI – Helsinki, Finlandia

Il festival annuale di arte luminosa che, in occasione della festività dell’Epifania, trasforma edifici, cortili e facciate di  in opere uniche di arte urbana. Per una settimana la capitale finlandese si trasforma in un’opera d’arte vivente grazie al lavoro della Helsinki Events Foundation.

KERNEL FESTIVAL – Monza, Italia

Il festival è dedicato alla creazione di sinergie tra luce e suono, arte digitale e spettacoli di audiovisual 3D mapping che coinvolge sia artisti italiani e sia internazionali.

LILU LICHTFESTIVAL LUZERN – Lucerna, Svizzera

A gennaio, per 11 giorni,  le  piazze, i monumenti e i vicoli della città di Lucerna saranno illuminati artisticamente tutti i giorni. Nato nel 2018 con l’obiettivo di rendere la città svizzera ancora più affascinante durante i freddi mesi invernali.

LLUM BCN – Barcellona, Spagna

A febbraio nel  quartiere Poblenou si trasformerà in un laboratorio urbano a cielo aperto. E’ una manifestazione di arte urbana che, accanto alle creazioni artistiche dei talenti professionisti, accosta le ideazioni degli studenti delle scuole di arte, design, illuminazione ed architettura della città catalana.

SIGNAL FESTIVAL – Praga, Repubblica Ceca

Il Festival mette in collegamento arte visiva contemporanea, spazi urbani e moderne tecnologie dove trasformeranno le strade e gli spazi pubblici della Capitale, i suoi monumenti storici più famosi e gli angoli meno conosciuti in oggetti e spazi artistici raffiguranti i vari volti della Praga contemporanea e storica in forme non convenzionali.

WINTER LIGHTS – Londra, Inghilterra

Connected by Light, una vibrante collezione di opere d’arte luminose, affascinerà tutti sotto la cornice dello skyline di Canary Wharf a gennaio.

La mostra presenta sia opere che possono essere ammirate da lontano sia quelle che consentiranno alle persone di avvicinarsi e interagire in un tripudio di neon, led e ogni genere di impulsi luminosi.

 

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.