Home Lifestyle A… come Amsterdam!
A… come Amsterdam!

A… come Amsterdam!

0

 

img_0030Siete mai stati ad Amsterdam? Il mio consiglio è di farlo assolutamente almeno una volta nella vita! La primavera sarebbe proprio il momento ideale.


img_0107

img_0119
È una capitale europea a volte trascurata, dimenticata. Forse perché non è grande, forse perché non ha musei della portata del Louvre o della National Gallery, forse perché l’Olanda non ha una cucina particolarmente famosa… per molti è un ostacolo la loro “apertura mentale” in tema di sesso e droghe.

Vi assicuro però, che non ha nulla da invidiare alle altri capitali europee.

Bastano un paio d’ore per respirare l’aria frizzante di questa città e godere di tutte le sue meraviglie. Vi troverete circondati da storia, divertimento, locali alla moda e per ogni esigenza, negozi davvero originali. Ad Amsterdam potrete fare quello che volete senza sentirvi mai nel posto sbagliato. L’Olanda inoltre è un paese analogo ai nord europei, troverete mille agevolazioni nei trasporti e negli spostamenti, soprattutto se viaggiate con bambini!

 

I CANALI

img_0104

Amsterdam è costituita da una fitta rete di canali concentrici costeggiati da stradine in cui si sviluppa il centro della città. Possiamo definirla la Venezia nord europea. I canali sono navigati da piccole-medie imbarcazioni su cui vi consiglio di fare un giro turistico.

Questo è forse il miglior modo per vedere la città e respirare la sua essenza. Locali, bar e ristoranti sui canali, numerose houseboat e barche che sfrecciano costipate di ragazzi che fanno festa.

img_0054img_0014

I MUSEI

Amsterdam vanta interessantissimi musei:

  • RIJKSMUSEUM: museo principale dell’Olanda, contiene oltre un milione di opere di maestri olandesi e artisti europei del secolo d’oro
  • VAN GOGH MUSEUM: un intero enorme museo dedicato al grandissimo pittore
  • ANNA FRANK HUIS: è la casa in cui Anna viveva nascosta, trasformato in un museo aperto tutti i giorni

 

Ogni museo prevede un percorso parallelo di intrattenimento per bambini e la loro priorità all’ingresso.

Per i più ludici invece consiglio il museo della birra Heineken che offre un tour organizzato con tre birre incluse nel ticket.

 

QUARTIERE A LUCI ROSSE

img_0055

Non si vede Amsterdam se non si fa una capatina nel “red light district“, detto anche De Wallen. Pare essere l’unico quartiere al mondo dove la prostituzione convive con il buon senso e il rispetto altrui. Quindi una visita a metà mattina è assolutamente contemplata nell’itinerario turistico; vedrete caffè, negozi, famiglie e bambini perfettamente a loro agio in un contesto davvero originale.

 

I MERCATI

img_0094

C’è un mercato in particolare in cui troverete di tutto: ALBERT CUYMARKT.  Il consiglio è di passare in tarda mattina per uno spuntino, sarete indecisi su quale bancarella soffermarvi! Troverete infatti cibo da strada di ogni genere o etnia, olandese incluso, oltre a qualunque altro genere (fiori, abbigliamento, oggettistica…).

BLOEMENMARKT: mercato dei fiori lungo il canale Singel, pieno di bulbi, fiori recisi e fiori di legno.

 

NEL VERDE

Non mancano parchi all’interno della città dove andare a rilassarsi sul prato, magari durante un giro in bicicletta. Infatti è molto comune noleggiarne una e girovagare fra i quartieri. Andate a VONDELPARK, un parco stretto e lungo, un tempo sede degli hippy.

Qui ognuno vive il proprio concetto di relax: c’è chi legge, chi prende il sole, chi dorme, chi mangia, chi fuma marijuana, chi suona o ascolta musica. Passare un po’ di tempo qui vi farà respirare la filosofia dell’intera capitale.

 

SHOPPING

img_0131

I negozi di Amsterdam non possono certo deludervi: per la maggior parte sono concept store all’insegna del design, a fianco di negozi vintage o specializzati in un unico articolo (per veri appassionati). C’è qualsiasi cosa e a qualsiasi prezzo. Nel centro invece, tra i canali, si snodano “i nove vicoli” (Negev Straatjes) che delineano un intero isolato, ricchi di caffè e negozi che vi stupiranno per la loro originalità.

 

LOCALI E RISTORANTI

Come in ogni capitale non mancano caffè e ristoranti ad ogni angolo delle strade. Amsterdam offre davvero di tutto: baracchini di patatine fritte e pesce sui canali, caffè, ristoranti stellati e coffee shop. Fatevi guidare dal vostro istinto leggendo i consigli delle guide; se volete andare a colpo sicuro recatevi nel quartiere De Pijp, il quartiere latino della città. Ogni locale e ristorante è di ottimo livello come anche gli alloggi, oltre ad essere in una comoda posizione che vi consentirà di muovervi a piedi ovunque.

 

Buon divertimento!

 

img_0035

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *