Calendario dell’avvento fai da te

Calendario dell’avvento fai da te, ecco qualche idea

Il calendario dell’Avvento indica i giorni che mancano al Natale a partire dal 1° dicembre. È un’usanza che ora ha preso piede anche in Italia, ma è nata nei Paesi di lingua tedesca. È sostanzialmente dedicata ai bambini per accompagnarli nel periodo di attesa della “grande festa”. Per rendere il momento ancora più speciale perché non realizzare con i propri figli dei calendari “fai da te”?

Ecco 4 proposte da mettere in pratica utilizzando materiali riciclati o poco costosi… non perdete tempo, incominciate!

Candele numerate

 idee per calendario

A chi non farebbe piacere iniziare la serata con l’atmosfera delle candele?

Per questo avvento servono solo 24 candele del colore che preferite e un pennarello indelebile dove scrivere il numero dei giorni dall’1 al 24 dicembre, magari messe in un bel vasetto di vetro che rende tutto molto decorativo.

Letterine numerate

 idee per calendario

Non trovate carina l’idea di realizzare un calendario dell’avvento con queste simpatiche e colorate letterine? Potrete creare voi le buste e ogni giorno scrivere un buon proposito o una vera letterina di desideri da imbucare. Sarà un magico ricordo da custodire anche passate le feste!

I pacchettini dell’avvento

 idee per calendario

Il calendario dell’Avvento fatto con pacchettini appesi o racchiusi in un vaso sono l’ideale da realizzare per bambini delle elementari. Preparate 24 pacchettini con dentro dei regalini per i vostri figli, che apriranno giorno per giorno. I regali dovranno essere semplici, come dolciumi (senza esagerare), piccola cancelleria o altro. Prendete un’asse di legno e dipingetela con colori natalizi. Incollateci delle mollette e a queste fissate i pacchettini legati con dello spago.

Calendario con reciclo creativo

 idee per calendario

Queste piccole scatole le potrete trovare ovunque, ma se vi piace il riciclo creativo si possono realizzare con i rotoli della carta igienica, basta chiacchiere le estremità all’interno, mettere il dolcetto e chiudere anche l’altro lato! Se vi piace potete decorare i pacchettini e appenderli al muro sempre con un filo.

Alice Giacomoni

Ti consiglio di leggere anche Porta candele a costo zero: tutorial

Alice Giacomoni

Mi chiamo Alice, vivo in provincia di Ravenna, lavoro come assistent store manager per un'azienda molto nota, ma la mia vera passione è handmade e preparare dolci!

Articoli consigliati