Home Culture Il Wesak : Celebrazione di Energia mondiale
Il Wesak : Celebrazione di Energia mondiale

Il Wesak : Celebrazione di Energia mondiale

0

Wesak

Il Wesak : una benedizione mondiale

Avete mai sentito parlare del Wesak?

Il Wesak è una festa mobile proprio come la Pasqua cristiana e si rinnova a metà primavera con il primo plenilunio nel momento in cui il sole è nel segno del Toro.

Questa celebrazione è la più importante in moltissimi paesi del mondo come l’India, la Thailandia, il Giappone, l’Indonesia, il Nepal.

Il Wesak non appartiene solamente alla tradizione orientale ma è patrimonio di tutti gli esseri umani e nel 1999 è stata riconosciuta festa ufficiale dalle Nazioni Unite.

Durante questa festa si festeggia il Buddha che insieme al Cristo e ad altre Guide Spirituali ritornano sulla terra per donare all’umanità la loro Benedizione.

La cerimonia avviene fisicamente nella valle del Wesak che si trova nella catena dell’Himalaya, alle pendici del monte Kailash. Inutile andarla a cercare :  è un luogo sacro inaccessibile se non si è “pronti” ad entrarvi. Si pensa sia un luogo oltre il tempo e lo spazio…!.

È una celebrazione di Amore e di altissima vibrazione, proprio perché c’è il pensiero comune e celebrarlo nello stesso momento in differenti parti del mondo sprigiona una energia immensa.

La storia

La tradizione indiana narra che 500 anni prima della nascita di Cristo, il principe Gautama Siddharta raggiunge l’illuminazione divenendo un Buddha, ossia un risvegliato. Alla sua morte, nella notte del primo plenilunio nel segno del Toro, raggiungendo immediatamente la soglia del Nirvana si volta a guardare la Terra e vede il genere umano al quale ormai non appartiene più, sofferente, schiavo dei propri desideri.

Il Maestro di Compassione allora formula davanti ai Grandi Esseri della Gerarchia la Rinuncia d’Amore : non entrerà nel Nirvana fino a quando non vi sarà entrato, prima di Lui, l’ultimo essere umano.

Il Buddha rimarrà amorevolmente in attesa e ogni anno, nella notte del Wesak, egli tornerà sulla Terra per portare la sua benedizione e l’incoraggiamento all’evoluzione spirituale.

La celebrazione nel mondo

Oggi un sempre maggior numero di esseri umani sente il richiamo di energie più sottili, di frequenze più potenti e sempre più persone sono in grado di aprirsi al cambiamento, alla spiritualità ed è proprio per questo che il Wesak si celebra anche nel nostro paese in maniera sempre più consapevole.

Jessica I. 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
tags:
Jessica Iatarola Operatrice Reiki, lettrice di Tarocchi, coach di assertività, amante della Luna e della legge di attrazione. Aiuto le persone a ritrovare consapevolezza.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *