Lavare i cuscini, qualche consiglio

Lavare i cuscini: quando è stata l’ultima volta che li hai  lavati?

Se è stato più di sei mesi fa, potresti dover fare un salto in lavanderia. Anche se pulisci regolarmente le lenzuola e usi una protezione per il cuscino, quando dormi sul cuscino ogni notte, la saliva, sudore, sporco, olio, batteri,  si accumulano nel tempo.

Si dovrebbe lavarli almeno due a quattro volte l’anno. Questo non solo elimina ogni residuo sgradevole, ma aiuta anche i tuoi cuscini a durare più a lungo.

Allora come si lava effettivamente un cuscino? Prima di tutto, controlla l’etichetta per assicurarti che non sia solo lavabile a secco. La buona notizia è che la maggior parte dei cuscini in piuma e imbottitura in fibra  può essere facilmente lavata in una macchina standardLavarare i cuscini

Occorrente

  • Detersivo per il bucato
  • Spray per pretrattamento delle macchie
  • Palline per asciugatrice (o palline da tennis)

Come lavare i cuscini

Controllare la fodera del cuscino per eventuali macchie evidenti e spruzzarle con un pretrattamento per il bucato. Lascia riposare per 15 minuti.

Metti i cuscini nel cestello della lavatrice. Lava sempre due cuscini alla volta, se possibile, in questo modo la macchina non si sbilancia.

Aggiungere una piccola quantità di detersivo nel distributore. Più detersivo non renderà i cuscini più puliti, lascerà solo più residui.

Lavare in acqua tiepida e aggiungere un ulteriore ciclo di risciacquo per assicurarsi che il detersivo in eccesso venga rimosso.

Al termine del ciclo, mettere i cuscini nell’asciugatrice con un paio di palline per asciugatrice o palline da tennis. Ciò evita che l’imbottitura si accumuli, così ti ritroverai con cuscini extra soffici.

Asciugare i cuscini per circa un’ora a temperatura medio-basso per imbottitura in fibra, o calore molto basso o nullo per imbottitura in piuma.

Quando l’asciugatrice è pronta, estrarre i cuscini e controllare l’umidità residua schiacciandoli con decisione in alcune aree diverse.

Rimettere anche i cuscini leggermente umidi sul letto può provocare la formazione di muffa, quindi ti consiglio di assicurarti che siano davvero asciutti! Continua ad asciugare con incrementi di 30 minuti se necessario.

Per mantenere freschi i tuoi cuscini appena puliti, usa una protezione sotto la federa e lascia che il cuscino si arieggi di tanto in tanto. E, naturalmente, lavali di nuovo e non più di sei mesi!

Ti consiglio di leggere anche Consigli su come pulire i tuoi infissi in legno

WoMoms

WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

Articoli consigliati