Home Lifestyle Casa Consigli su come pulire i tuoi infissi in legno

Consigli su come pulire i tuoi infissi in legno

Consigli su come pulire i tuoi infissi in legno
0

I tuoi Infissi in legno: ecco qualche consiglio su come pulirli

I metodi di detersione possono essere differenti e devono essere scelti in base a diversi fattori come il materiale di cui sono costituite porte e finestre.

Per esempio, se gli infissi sono in legno è opportuno fare molta attenzione ai metodi di pulizia utilizzati perchè alcuni prodotti potrebbero rovinarlo irrimediabilmente.

Ecco alcuni consigli pratici su come pulire senza rovinare. Cominciamo con la pulizia finestre in legno.

infissi in legno

Un primo modo è quella di creare una soluzione  semplice e naturale per mantenere gli infissi puliti.

Occorrente:

  • recipiente
  • acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • panno in microfibra

Procedimento

  1. Versare una piccola quantità di acqua tiepida, un cucchiaio di bicarbonato di sodio e un cucchiaio di aceto bianco in un recipiente
  2. Successivamente mescolare bene gli ingredienti
  3. Infine passa delicatamente questa soluzione sugli infissi utilizzando un panno in microfibra

Grazie all’azione dell’aceto verranno rimosse tutte le incrostazioni e lo sporco invece il bicarbonato aiuterà a sbiancare la superficie e renderla splendente.

infissi in legno

Ora passiamo alla pulizia delle porte in legno.

Occorrente:

  • olio d’oliva
  • aceto
  • acqua tiepida
  • panno

Procedimento:

  1. Per prima cosa versare in un recipiente un pò di acqua tiepida
  2. Aggiungere due cucchiai di olio e due di aceto
  3. Mescolare bene
  4. Prendere un panno pulito e soffice e immergilo nella soluzione
  5. Infine strizzare bene e strofinalo leggermente sulle zone che intendi pulire.

 

L’olio e l’aceto sono ottimi per pulire il legno perché eliminano lo sporco velocemente e rendono la superficie molto lucida ma soprattutto non andranno a rovinare il tuo infisso in legno.

Questa pulizia può essere fatta all’occorrenza ogni volta che preferisci.infissi in legno

Invece per  pulire le porte in legno esterne ti consiglio di usare prima un panno asciutto per spolverare bene.

Se per esempio la porta presenta dei dettagli lavorati su cui è difficile intervenire puoi usare un vecchio spazzolino da denti oppure un pennellino dalle setole molto morbide.

Successivamente puoi procedere alla detersione usando l’acqua e il sapone di Marsiglia nelle stesse dosi.

Per lavare usa uno strofinaccio in spugna mentre adoperane uno leggermente umido per sciacquare via i residui di sapone.

Per asciugare la porta esterna puoi usare un panno in microfibra ma non lasciare che si asciughi all’aria aperta. Perchè  se non hai sciacquato bene la superficie, la porta asciugandosi potrebbe presentare delle  macchie.

Se preferisci puoi anche ultimare la pulizia usando della cera d’api che creerà un film protettivo sulla porta e la renderà più lucida.

Ti consiglio di leggere Come pulire un divano in pelle

Seguici qui

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »