Mammamiabella: va in scena

Mammamiabella

Valentina Olla ha avuto una brillante idea e  Sabrina Pellegrino l’ha scritta.


Da questa accoppiata nasce: MAMMAMIABELLA! IL COLPO DI SCENA PIU’ “INTERESSANTE” DELLA NOSTRA VITA.

Ve lo ricordate quando avete scoperto di essere incinta?

Io personalmente si: credo di avere chiamato la mia migliore amica in lacrime sopra al wc e lei che mi rassicurava “Stai tranquilla! Ci pensiamo quando andrai a fare gli esami del sangue!“.

Per quanto desiderassi avere una figlia, in quell’istante mi era calato il gelo, assieme a mille pensieri; perché avevo capito che da quel momento nulla sarebbe più stato lo stesso.

In MAMMAMIABELLA, Valentina (la protagonista), una comunissima 37enne in carriera fashion addicted, è impegnata a far spazio nel proprio armadio per la nuova vita che arriva.

Il fondo della cabina armadio si apre e , di volta in volta, lascia entrare i personaggi con i quali la futura neo mamma si confronta nel meraviglioso, sconvolgente, “apocalittico” periodo di metamorfosi che è la gravidanza.

Ecco quindi avvicendarsi in questa storia di 9 mesi a suon di musica e parole i genitori di lei, la suocera, l’amico gay, la migliore amica, il/la/i ginecologi, l’impiegato addetto all’assegno di maternità  e tanti altri improbabili quanto amorevoli dispensatori di consigli in una materia nella quale è impossibile laurearsi perché si dice che quando nasce un bambino nasce anche una mamma!

E il papà?

Ecco appunto per il papà sono “cavoli”, si innamora di una bomba sexy e in questi 9 mesi si ritrova a dover soddisfare le improbabili voglie e intemperanze di una specie di otaria spiaggiata!

Tacchi a spillo e t-shirt alla moda verranno messi da parte per far spazio a body, pannolini e soprattutto ansie, paure, preghiere, e aspettative, di lei e di lui facendo trapelare un improbabile manuale d’amore per la nuova vita.

Ma noi sappiamo benissimo che prima o poi i tacchi a spillo, la t shirt, il rossetto rosso e la mini borsa ritorneranno.

E’ una commedia musicale interpretata da Valentina Olla, Federico Perrotta e Sabrina Pellegrino, con la partecipazione di  3 musicisti dal vivo: Marco Cascone (fisarmonica), Vincenzo Meloccaro (fiati), Gino Binchi (percussioni).

La regia è della bravissima Elena Sofia Ricci.

Mammamiabella

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati