Home Lifestyle People Marzia Peragine: stylist e content creator
Marzia Peragine: stylist e content creator

Marzia Peragine: stylist e content creator

0

Marzia Peragine è riuscita a realizzare i suoi sogni trasformando quelle che erano le sue più grandi passioni in un vero e proprio lavoro.

 

Marzia Peragine
Marzia Peragine

Con una laurea in scienze e tecnologie della moda ed una specializzazione in fashion styling possiamo dire che la moda è sicuramente una parte importante della tua vita. Parlaci un po’ di te e di come nasce questa passione.

La mia passione per la moda nasce all’età di 17 anni, mi sono sempre sentita un po’ “diversa” dalle altre ragazze, perché avevo la necessità di non omologarmi alla massa. Solitamente in età adolescenziale, per sentirsi parte di un gruppo, ci si vestiva in maniera similare, io ho sempre cercato di essere quella ragazza “fuori dal coro”.

Sappiamo che sei una stylist freelance e che hai partecipato a diverse trasmissioni televisive. Ci racconti qual è stata l’esperienza più bella e significativa?

Ho partecipato a diversi programmi televisivi sempre legati al mondo dello styling. La partecipazione che ricordo con più affetto è School of Glam nel 2012, perchè ero ancora giovanissima, piena di sogni, appena trasferita a Milano e con la voglia di farmi conoscere.

Il tuo profilo IG è molto seguito. Come scegli outfit e location per i tuoi scatti?

Su instagram sono cresciuta in maniera organica, lenta e costante, a differenza di molte altre ragazze, che ricorrono invece ai bot per diventare influencer. I miei followers sono reali e moltissimi mi seguono davvero dagli esordi, si sono affezionati per i miei modi diretti, genuini e soprattutto perchè a questo associo sicuramente la parte più professionale legata al mio lavoro come stylist e content creator. Per me ogni singola foto viene prima immaginata nella mia testa e poi realizzata, non lascio nulla al caso, sono una perfezionista. Le location dei miei scatti le cerco continuamente e d lì parte l’idea di storia editoriale da realizzare, non esiste una sola  Marzia, ma molteplici. Mi sono resa protagonista delle mie storie, io che sono cresciuta con i libri di fiabe. Sono una visionaria, mi piace pensarmi sotto diverse anime, odio la routine, mi ammazza. E se dovessero chiedermi qual è il successo del mio lavoro, risponderei sognare e far sognare chi mi segue. 
marzia peragine

Sul tuo sito parli non solo di moda, ma anche di beauty, viaggi e lifestyle. Di cosa ti diverte più parlare?

Sul mio sito troverete un po’ di tutto, ma io amo parlare soprattutto di moda e beauty, sono le due branche dove mi sento più “addicted”.

Che rapporto hai coi social? Quanto sono importanti nel tuo lavoro e qual è il tuo preferito?

I social li utilizzo per lavoro, ma anche per strappare un sorriso a chi mi segue. Il mio feed di instagram è pensato come se fosse una sorta di portfolio digitale, può sembrare distante perchè molto patinato, ma le stories mi hanno aiutato molto a farmi conoscere, a far scoprire chi c’è dietro quelle foto, una persona come le altre, con valori e pronta a lasciare dei messaggi educativi. Sono per la comunicazione qualitativa sempre e comunque. Il mio social preferito in assoluto e che utilizzo di più è Instagram. 

Se vuoi puoi leggere I migliori outlet in Italia

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva. Segni particolari: positività.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »