Lifestyle

Padel, mania

Padel è un mix tra tennis, squash e badminton

Il gioco è stato inventato da Enrique Corcuera del Messico, che ha creato il primo club di padel a Marbella nel 1974. Lo sport è diventato molto popolare in Spagna, che è stata l’ospite del circuito professionistico del World Padel Tour, dove si gioca dal 2005.

Il campo di Padel

Solitamente si gioca in doppio su un campo chiuso circondato da pareti di vetro.

Il campo è un terzo delle dimensioni di un campo da tennis. Un campo da padel è lungo 20 metri e largo 10 metri con le pareti posteriori in vetro fino a un’altezza di 3 metri, mentre le pareti laterali in vetro terminano dopo 4 metri.

Le pareti possono essere di vetro o altro materiale solido, anche come il cemento. Il resto del cortile è chiuso da una rete metallica fino a un’altezza di 4 metri.
Al centro del campo di gioco c’è una rete che divide il campo in due. Ha un’altezza massima di 88 cm al centro, elevandosi a 92 cm su entrambi i lati.

Questi campi sono poi divisi al centro da una linea e un’altra linea a tre metri dalla parete di fondo delimita l’area di servizio.

Le regole

La palla può rimbalzare su qualsiasi muro ma può colpire il tappeto erboso solo una volta prima di essere restituita.

I punti possono essere segnati quando la palla rimbalza due volte nel campo dei concorrenti.

I colpi sono giocati prima o dopo che la palla rimbalza sulle pareti di vetro circostanti, aggiungendo una dimensione unica allo sport rispetto al tennis convenzionale.

Il punteggio e le regole sono molto simili al Tennis.

Sono necessarie sei partite per vincere un set e la squadra che vince due set vince la partita
I giocatori giocheranno un tie-break di 7 punti se il punteggio raggiunge 6/6.

Una racchetta Padel è solida senza corde ma deve essere perforata. È più piccola e compatta di una racchetta da tennis, il che la rende molto maneggevole per tutti.

Le palline da padel sono simili alle palline da tennis ma hanno una pressione minore per adattarsi alle piccole dimensioni del campo ma anche al gioco con la recinzione.

I giocatori possono usare normali scarpe da tennis o, idealmente, scarpe di terra battuta con suola liscia per essere più a loro agio sulla sabbia. Ci sono anche altri accessori specifici per questo sport come borse, impugnature, vestiti e molti altri…

E’ un gioco ideale sia per uomini e sia per donne, adulti e giovani.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.