Home Food Piccole millefoglie con crema chantilly e fragole senza glutine
Piccole millefoglie con crema chantilly e fragole senza glutine

Piccole millefoglie con crema chantilly e fragole senza glutine

0

 

Quante volte ci è capitato di avere ospiti celiaci o intolleranti al glutine?

Spesso i prodotti alimentari non soddisfano facilmente le esigenze di chi segue un regime alimentare privo di glutine ma niente paura! Dal 1827 Buitoni è nostro alleato in cucina e con i suoi nuovi prodotti potremo creare ricette gluten free facili e veloci ma soprattutto gustose per tutti!
Buitoni ha realizzato due basi fresche pronte senza glutine da farcire a nostro piacimento, per creare torte salate, antipasti sfiziosi o dolci senza dover rinunciare al gusto e alla qualità.


Sto parlando della BRISÉE SENZA GLUTINE BUITONI, la prima brisée gluten free, l’ideale per chi vuole seguire un’alimentazione senza glutine! La sua miscela ricercata di farine è adatta a tutti, è croccante friabile e con il gusto di sempre. La base è da 280 gr ed è venduta al prezzo di €3,49.

LA SFOGLIA ROTONDA SENZA GLUTINE BUITONI, con la sua ricercatissima miscela di farine è adatta a chi segue un alimentazione gluten free ma che non vuole scendere a compromessi con gusto e qualità. Come tutte le sfoglie Buitoni resta sempre friabile e croccante e per questo non è adatta solo a chi soffre d’intolleranza ma a tutta la famiglia. La sfoglia è da 280 gr ed è venduta al prezzo di €3,49.

Ho acquistato recentemente la Sfoglia Rotonda Senza Glutine Buitoni in occasione di una cena con amici e ho creato delle piccole millefoglie con crema chantilly e fragole senza glutine. Di seguito vi riporterò le dosi e la preparazione di questa leccornia!

 

PER LE BASI

 

PER LA CREMA SENZA GLUTINE

  • 2 Tuorli d’uovo
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 5 cucchiai di amido di mais
  • Mezza bacca di vaniglia
  • 420 ml di Latte
  • 50 ml di panna

 

PER GUARNIRE

  • Fragole ridotte in cubetti
  • Zucchero di canna a velo

 

PREPARAZIONE

Aprire le sfoglie e con un bicchiere o un coppa pasta tondo ritagliare dei dischetti facendo attenzione a non sprecare troppa sfoglia, poi bucherellare con i rebbi di una forchetta entrambe le facce dei dischetti. In un piattino ponete un po’ di zucchero di canna e panateci dentro uno a uno i dischetti, nel caso lo zucchero non dovesse attaccarsi bene bagnate leggermente con dell’acqua le facce dei dischetti aiutandovi con i polpastrelli. Infornate i dischetti panati con lo zucchero in forno ventilato a 220°C sino a doratura, dovranno cuocere circa 20 min. Terminata la cottura lasciate raffreddare i dischi.

Poi preparate la crema ponendo in un pentolino i due tuorli e lo zucchero, amalgamate e poi aggiungete l’amido di mais, di seguito aggiungete il latte a filo per evitare la formazione di grumi. Infine aggiungere i semi di mezza bacca di vaniglia e mescolare su fuoco medio sino a quando la crema si sarà rappresa. Una volta spento il fuoco trasferire la crema in una terrina, coprirla con pellicola trasparente a contatto e lasciarla raffreddare. Nel frattempo montate i 50 ml di panna e lavate e tagliate le fragole, ponete il tutto in frigo. Raffreddatasi la crema, rifrullatela con uno sbattitore e aggiungete i 50 ml di panna montata miscelando con una spatolina dal basso verso l’alto.

Le millefoglie sono pronte per essere assemblate; prendete un dischetto e con una sac à poche creare dei ciuffi di crema su di esso, poi aggiungete le fragole e poneteci sopra un altro dischetto, procedere allo stesso modo anche sul secondo dischetto e chiudere infine con il terzo dischetto. Spolverizzare sopra le millefoglie dello zucchero a velo, io ho utilizzato quello di canna a velo, ma potete usare anche dello zucchero a velo vanigliato.

 

 

Il risultato finale è garantito!

Buitoni, l’abitudine di cambiare.

BuzzooleIn collaborazione con Buitoni
Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *