Home Food Poke bowl che cos’è e come prepararla
Poke bowl che cos’è e come prepararla

Poke bowl che cos’è e come prepararla

0

Poke bowl mania!

Poke | poh-KAY | è il verbo hawaiano per “sezione” o “tagliare o tagliare”.

La storia del poke hawaiano, che risale al periodo pre-coloniale, polinesiano, è in realtà piuttosto semplice. Poke significa letteralmente “tagliare trasversalmente in pezzi” in lingua hawaiana. I primi hawaiani pescavano quando avevano fame e il pescato del giorno creava il sostentamento perfetto perché era indigeno e fresco.Poke bowl

Cosa c’è in una ciotola di poke? Tutto quello che vuoi!

Le ciotole sono più che semplici sushi. Sono un pasto nutriente e soddisfacente su misura per i tuoi gusti. E con oltre quaranta ingredienti sani, sei sicuro di trovare la combinazione giusta per te.
Ogni poke bowl è personalizzata a tuo piacimento e solitamente viene confezionata con un sapore fresco ma puoi farla anche a casa.

Questo delizioso pasto è facile al palato, ricco di proteine e vitamine.

Procedimento per preparare la tua poke

Generalmente, la base di una ciotola di poke è composta da riso bianco o integrale, ma puoi sempre avere una base di verdure per un pasto più magro a basso contenuto di carboidrati.

Non far mancare le proteine e scegli tra tonno o salmone. Se il pesce crudo non fa per te, cerca opzioni come il tofu o il granchio cotto oppure puoi aggiungere anche pollo o gamberi alla griglia.

Aggiungi nella tua poke insalata di alghe, oppure mandorle, barbabietole solo per citarne alcuni.

Non c’è niente come mordere un boccone di poke e sentire il soddisfacente scricchiolio di scaglie di tempura, semi di chia, barbabietole croccanti o cipolle croccanti. In alternativa, puoi mantenerlo verde e completare la tua ciotola di poke con coriandolo e scalogno.

L’ultima tappa del viaggio di una poke bowl include l’aggiunta di una deliziosa salsa a scelta, come per esempio: hot wasabi, sriracha e jalapeno aioli per gli audaci. O forse la salsa di soia dolce, teriyaki e yum yum sono più veloci.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
tags:
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »